Romagna Young: pionieri d’impresa cercasi

Romagna Young cerca Pionieri

La Camera di commercio della Romagna cerca pionieri d’impresa per il progetto Romagna Young

di Eleonora Zaccheroni

Manager, imprenditori e rappresentati delle istituzioni disponibili a condividere le proprie esperienze e scelte professionali: sono i Pionieri di impresa che la Camera di commercio della Romagna cerca per accompagnare gli studenti dl Progetto “Romagna Young: costruttori di futuro” verso una partecipazione attiva allo sviluppo del territorio.

Romagna Young: costruttori di futuro: un processo pilota unitario e innovativo

Romagna Young: costruttori di futuro è un progetto di Alternanza scuola-lavoro di qualità promosso dalla Camera di commercio della Romagna insieme con Ufficio Scolastico Regionale, Piano Strategico di Rimini, Fondazione Cassa di Risparmi di Forlì e in collaborazione con ANPAL Servizi.

Logo del progetto: un pianeta azzurro circondato da un anello azzurro e le parole ROMAGNA YOUNG sopra l'anello e sotto: costruttori di futuro

Una comunità che intende rinnovarsi e cogliere le opportunità del cambiamento deve, prima di tutto, investire energie e competenze nel coinvolgere i giovani: sensibilizzarli alla partecipazione e stimolarli nel diventare soggetti proattivi, e non quindi semplici destinatari, nei processi di sviluppo territoriali.

Il progetto coinvolge studenti, dai 16 ai 18 anni, in un percorso per le competenze trasversali e per l’orientamento per accompagnarli verso una partecipazione attiva ai piani di sviluppo del territorio.
L’ambizione è di costruire la Romagna del Futuro.
Romagna Young è, quindi, una inedita modalità di costruzione partecipativa dei piani di sviluppo responsabile del territorio.

Le ragazze e i ragazzi che metteranno la loro energia e i loro saperi nel progetto potranno confrontarsi e apprendere, attraverso un approccio smart, un nuovo modo di lavorare. Contemporaneamente potranno favorire l’innovazione e contribuire a una crescita sostenibile e strategica della Romagna.

Il percorso, suddiviso su diverse fasi, ha una durata di 90 ore e si articola sugli anni scolastici 2018/2019 e 2019/2020. Durante questo periodo, i ragazzi saranno coinvolti attivamente nel progetto e avranno a disposizione strumenti ed esperienze idonee alla realizzazione di un’idea di sviluppo territoriale.

Sono sette le aree tematiche su cui gli studenti potranno scegliere di lavorare, a cui corrispondono altrettanti pionieri: welfare e coesione, ambiente e ambienti di vita, paesaggio, cultura e identità, wellness e stili di vita, linguaggi e innovazione, economia e lavoro, cittadinanza e partecipazione.

I Pionieri d’impresa

La facciata di un edificio alto, in legno, con solo una porta e una piccola finestra e la scritta bianca "PIONEER"

Ragazze e ragazzi si relazioneranno con quelli che sono definiti Pionieri d’impresa. Rappresentanti delle Istituzioni, manager e imprenditori condivideranno le loro esperienze e scelte professionali con gli studenti. Li sosterrano nell’elaborazione di idee e nella formulazione di proposte.

La Camera di commercio ha perciò aperto la ricerca di Pionieri di impresa che potranno candidarsi compilando la scheda di adesione sul sito www.romagna.camcom.it.

L’obiettivo è quello di fare lavoro di squadra fra giovani e pionieri.
I primi, in quando depositari dei linguaggi e delle metodiche che animeranno il futuro, nelle proposte per il territorio.
I pionieri, una risorsa importante di know-how ed esperienza, accompagneranno ragazze e ragazzi verso la costruzione di dinamiche strategiche e sostenibili per lo sviluppo del territorio.

“Il futuro dipende da ciò che fai nel presente” (M. Gandhi)

ll focus del progetto Romagna Young è la “Città Romagna, polo del Buon Vivere”: un territorio poliedrico e articolato, ma complementare nelle competenze e frutto di cooperazione e non di competizione tra i territori.
Il progetto vuole dare un contributo a progettare e costruire questa “città del futuro”. Se, però, da un lato non si può costruire un futuro che non affondi le proprie radici nel passato, dall’altro ” il futuro dipende da ciò che fai nel presente”.

Sono, infatti, le azioni che si mettono in campo ora che costruiscono il mondo di domani. E l’educazione rappresenta il primario obiettivo strategico per la costruzione di un futuro capace di essere consapevole, dialogante, inclusivo e responsabile.
Per questo il progetto Romagna Young rappresenta la cornice di riferimento per la costruzione di un percorso di alternanza scuola-lavoro territoriale, ma, soprattutto, si traduce nell’attivazione di una originale e replicabile modalità di cittadinanza attiva per i giovani.
Un processo pilota unitario e innovativo con cui ragazze e ragazzi potranno sperimentare, attraverso una preventiva analisi dei fabbisogni sui diversi temi di elaborazione, la loro originale capacità di messa in comune di idee, proposte e progetti che, dal presente, si spingano alla definizione di un futuro, nel quale, proprio loro saranno i protagonisti.

Gli studenti saranno coinvolti, a seguito di un percorso di selezione e formativo mirato. Il loro compito sarà di fornire spunti, contributi in termini di visioni, bisogni, aspettative e idee sugli elementi cardine che, dal presente, possono influenzare il futuro in modo equo e sostenibile. Il tutto affinchè i decisori del nostro territorio ne possano tenere conto nell’individuazione di indirizzi strategici coerenti.

Maggiori informazioni sul sito www.romagna.camcom.it
email: occupazione@romagna.camcom.it

image_pdf