Categoria: Sistema Camerale

Industria in rallentamento

La tendenza negativa dell’industria in rallentamento in Emilia-Romagna trova conferma anche nel terzo trimestre 2019. Il volume della produzione è sceso dell’1,7 per cento. La flessione è per le industrie della moda e per le industrie meccaniche, elettriche e dei mezzi di trasporto e l’industria metallurgica. Cresce la produzione dell’industria alimentare

Continua a leggere

E’ ancora crescita

Dal Rapporto 2019 economia Emilia-Romagna ancora crescita: Pil +0,5% a fine anno, in calo la disoccupazione al 5,4%. Oltre 2 milioni gli occupati: il tasso di occupazione al 70,4%. Nei primi nove mesi cala la produzione industriale (-1,1%), ma l’export manifatturiero sale (+ 4,8%) e registra un altro incremento il turismo: 57,4 milioni di presenze

Continua a leggere

Cala il ritmo per l’imprenditoria straniera

La crescita della imprenditoria straniera in regione (totale 49.099) rallenta (+1,9 per cento): è il dato più contenuto registrato dal 2012 per il terzo trimestre, e si accompagna a una riduzione di tutte le altre imprese (-1,1 per cento). L’Emilia-Romagna è l’undicesima regione per aumento delle imprese straniere. L’incremento si concentra nel settore servizi ( […]

Continua a leggere