Categoria: Sistema Camerale

L’effetto Covid 19 c’è, ma la base imprenditoriale tiene

  Al termine dell’anno in Emilia-Romagna, la dinamica imprenditoriale evidenzia come la pandemia da Covid 19 abbia originato un deciso rallentamento delle iscrizioni e, in misura ancora più ampia, delle cessazioni. La flessione le imprese attive c’è (-1.989 unità, -0,5 per cento), ma è più contenuta rispetto a quella dell’anno precedente (3.173 unità). 

Continua a leggere

Gelaterie, piadinerie, lavorazione e vendita alimenti: ristori in arrivo

Dalla Regione ristori economici anche per le attività artigianali di lavorazione e vendita alimenti, dalle gelaterie alle piadinerie. Si tratta di esercizi che hanno dovuto rispettare  limitazioni d’orario. Bandi nelle province dalle Camere di Commercio

Continua a leggere

Al via i ristori regionali

Bandi in partenza per i ristori regionali, il 20 gennaio in ogni provincia per ristoranti e bar: disponibili 21,3 milioni di euro. Convenzione con Unioncamere Emilia-Romagna: saranno le Camere di Commercio a gestire i fondi a baristi e ristoratori. Entro febbraio aiuti per circa 40 milioni di euro ad attività e imprese di diversi comparti.

Continua a leggere

Le costruzioni in Emilia-Romagna prima della seconda ondata

   Tra luglio e settembre, la riduzione del volume d’affari a prezzi correnti delle costruzioni in Emilia-Romagna è stata più contenuta (-3,1 per cento). Le piccole imprese pagano lo scotto più elevato, sulla stessa linea delle medie, mentre le grandi realizzano un lieve incremento. Nel terzo trimestre 2020, il primo segno di crescita tendenziale delle […]

Continua a leggere

Forte l’effetto pandemia Covid 19 sull’economia dell’Emilia-Romagna

Confermato l’effetto pandemia nel 2020, inizio della ripresa nel 2021: presentato on line lo studio realizzato da Unioncamere Emilia-Romagna con le stime di Prometeia. Pil: -9% quest’anno, attorno al + 5% il prossimo. Disoccupazione al 6,2%, tasso d’attività superiore al 73%

Continua a leggere