Categoria: Commercio

Il prezzo del Covid per il commercio

La pandemia presenta un conto pesante per il commercio. Tendenza negativa nel quarto trimestre (-3,1%). In affanno il dettaglio specializzato non alimentare, mentre la perdita è più contenuta per quello alimentare; all’opposto iper, super e grandi magazzini ottengono l’aumento più alto mai rilevato. Il 2020 con il peggiore risultato da 7 anni (-5,6%) 

Continua a leggere

Commercio al dettaglio: dal sollievo alla nuova incertezza

  Nel terzo trimestre 2020 la tendenza negativa delle vendite al dettaglio contiene la diminuzione (-2,4 per cento). Tra le tipologie, la flessione ha interessato soprattutto il dettaglio specializzato non alimentare; la perdita è più contenuta per quello alimentare, mentre iper, super e grandi magazzini confermano l’aumento delle vendite

Continua a leggere
  • 1
  • 2
  • 4