Categoria: Statistiche regionali

Mercato del lavoro: l’occupazione flette, ma la disoccupazione non sale

  Sotto la pressione degli effetti delle restrizioni imposte dalla pandemia prosegue l’uscita dal mercato del lavoro. In un anno l’occupazione si è ridotta del 2,9 per cento, mentre il numero dei disoccupati è rimasto stabile e il tasso di disoccupazione è salito di appena due decimi al 6,1 per cento.

Continua a leggere

Il prezzo del Covid per il commercio

La pandemia presenta un conto pesante per il commercio. Tendenza negativa nel quarto trimestre (-3,1%). In affanno il dettaglio specializzato non alimentare, mentre la perdita è più contenuta per quello alimentare; all’opposto iper, super e grandi magazzini ottengono l’aumento più alto mai rilevato. Il 2020 con il peggiore risultato da 7 anni (-5,6%) 

Continua a leggere

Imprese in rosa quasi stabili, ma con ritmi diversi

A fine dicembre 2020 le imprese in rosa erano 84.287 (-0,5 per cento, -395 unità). Opposto l’andamento della componente giovanile (-3,3 per cento) e  straniera (+3,0 per cento). I settori: in aumento le costruzioni; contrazione in agricoltura; calo manifattura; crescita immobiliare e servizi alle imprese; flessione commercio dettaglio; servizi alla persona e ristorazione

Continua a leggere

Il Covid19 non ferma le imprese a base straniera

Nel 2020 buona la crescita delle imprese di radice straniera (+2,8 per cento, +1.388 unità), che risulta la più dinamica degli ultimi 5 anni. L’incremento è distribuito un po’ in tutti i settori economici: evidente soprattutto nelle costruzioni (+3,1 per cento, +543 unità), ma anche nel commercio (+255 imprese, +2,1 per cento)

Continua a leggere