Credito e Finanza

Microfinanza, accordo col FEI per 3 milioni di euro

Giovani, donne, stranieri, disoccupati decisi a diventare imprenditori, con un progetto spendibile, ma fin qui considerati a ‘rischio’. Sono i destinatari dei 3 milioni di euro frutto del nuovo accordo tra Cofiter e Fei (Fondo europeo per gli investimenti), nell’ambito della garanzia finanziata al Fei dall’Unione Europea all’interno del programma per l’occupazione e l’innovazione sociale […]

Continua a leggere

Nomine BPER: Pietro Ferrari presidente, Alessandro Vandelli amministratore delegato

Dopo l’Assemblea dei Soci di pochi giorni fa che aveva approvato il progetto di bilancio individuale dell’esercizio 2017 e il bilancio consolidato 2017,  il Consiglio di amministrazione  di BPER, nominato in quella occasione, ha designato Pietro Ferrari alla carica di presidente, Giuseppe Capponcelli come vice presidente e Alessandro Vandelli quale amministratore delegato. Il presidente Pietro Ferrari […]

Continua a leggere

Lieve crescita per l’export dei distretti industriali dell’Emilia Romagna

Terzo trimestre 2017 con segno positivo (+0,9%), rispetto al totale dei distretti italiani (+4,5%) e al dato del sistema manifatturiero regionale (+5,2%), quest’ultimo influenzato positivamente dalla meccanica reggiana e modenese. Sono questi i principali dati che emergono dal Monitor dei distretti industriali dell’Emilia Romagna curato dalla Direzione Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo. “Si sono […]

Continua a leggere

Sviluppo: oltre 30 milioni per rafforzare la competitività delle PMI

I fondi della Regione Emilia-Romagna attiveranno investimenti per 120 milioni. Più contributi a quelle in aree montane, che prevedono nuovi posti di lavoro, femminili o di giovani. Maggiori opportunità anche per aziende delle zone svantaggiate del piacentino e del ferrarese a quelle col rating di legalità. Due le misure messe in campo: contributi a fondo […]

Continua a leggere

In aumento i risparmi a Reggio Emilia: +4,8% nell’anno 2017

Anche il 2017 ha confermato la propensione al risparmio da parte dei reggiani In un quadro complessivo in cui si registra un lieve aumento dei crediti deteriorati e si mantiene più alto rispetto al dato nazionale il grado di propensione agli investimenti, nonostante una decisa flessione dei prestiti concessi, i depositi bancari sono infatti aumentati […]

Continua a leggere