Home > Primo piano > Nuovi incentivi dalla Camera di Commercio di Reggio Emilia

Nuovi incentivi dalla Camera di Commercio di Reggio Emilia

digitale e imprese

Disponibili due nuovi incentivi per supportare le imprese del territorio reggiano su innovazione tecnologica e alternanza scuola-lavoro.

di Matteo Ruozzi

La Camera di Commercio continua ad investire sul territorio proponendo incentivi economici a favore delle imprese di Reggio Emilia.

Due modalità in questo periodo accessibili, per implementare la digitalizzazione interna e per attivare processi formativi accogliendo studenti in percorsi di alternanza scuola-lavoro

Bando voucher digitali 4.0

Per la digitalizzazione è disponibile il bando “incentivi voucher digitali 4.0”.

L’incentivo è finalizzato a stimolare la diffusione della cultura digitale, aumentare la consapevolezza sui benefici del digitale e sostenere economicamente iniziative di digitalizzazione.

Sono 180.000 euro per:

attività inerenti a servizi di consulenza per una o più tecnologie innovative;

formazione esclusivamente riferita a tecnologie innovative;

acquisto di attrezzature tecnologiche e programmi informatici  strettamente connessi al progetto di digitalizzazione aziendale.

Gli incentivi sono pari al 50% dei costi sostenuti e ammissibili, fino al raggiungimento dell’importo massimo di contributo pari a 10.000 euro.

Le domande possono essere inviate fino al 15 luglio 2019.

Per il dettaglio del bando incentivi digitali www.re.camcom.gov.it

Bando Alternanza scuola lavoro

Per i percorsi di Alternanza scuola lavoro è invece disponibile il bando “incentivi per promuovere percorsi di alternanza scuola lavoro”.

Sono disponibili 124.000 euro per:

incentivare le imprese che ospitano studenti delle scuole superiori in periodi di alternanza scuola lavoro.

In particolare gli incentivi riconosciuti alle imprese sono modulati attribuendo 800 euro per il coinvolgimento fino 3 studenti e 1.400 euro per il coinvolgimento di 4 o più studenti.

Nel caso di inserimento in azienda di studenti diversamente abili verrà riconosciuto un ulteriore importo di 500 euro.

Le domande possono essere inviate fino al 31 luglio 2019.

Per i dettagli del bando www.re.camcom.gov.it

image_pdf