Digitale: al via l’Atlante i4.0 per le imprese

la copertina digitale di atlante i4.0

Il primo portale nazionale con la mappa delle strutture per l’innovazione e la digitalizzazione. Le strutture in Emilia Romagna

di Matteo Ruozzi

Sono 73, ad oggi, le strutture in  Emilia-Romagna che offrono servizi e tecnologie per l’innovazione e la digitalizzazione delle imprese.

Tutte censite e illustrate nell’Atlante i4.0 strumento realizzato per aiutare le imprese nella conoscenza e nell’individuazione delle strutture che offrono servizi e strumenti a supporto dei processi di digitalizzazione e di innovazione tecnologica

La mappa dei soggetti è disponibile online su www.atlantei40.it, il primo portale nazionale nato dalla collaborazione tra Unioncamere e Ministero dello sviluppo economico.

Per ognuna delle strutture presentate è disponibile una scheda che, oltre all’anagrafica e i link alla struttura, riassume le attività principali e le tecnologie disponibili

Le strutture in Atlante

Sono 6 le tipologie di strutture presenti in Atlante i4.0 che si occupano a vari livelli di supportare le imprese nei loro processi di innovazione e digitalizzazione.

I Competence Center

I Competence Center (o Centri di Competenza ad alta specializzazione) sono una delle tre strutture previste dal Network nazionale Impresa 4.0 assieme ai Digital Innovation Hub delle Associazioni di categoria ed ai Punti Impresa Digitale delle Camere di Commercio.
I Competence Center sono dei poli costituiti in forma pubblico-privata per svolgere attività relativamente alle nuove tecnologie 4.0, tra cui:

• orientamento alle imprese, in particolare alle PMI;
• attività di formazione su applicazioni reali delle tecnologie utilizzando, ad esempio, linee produttive dimostrative e sviluppo di casi d’uso;
• attuazione di progetti di innovazione, ricerca industriale e sviluppo sperimentale.

I Competence Center in Emilia Romagna

In Emilia Romagna è presente un Competence Center:

BI-REX – Big Data Innovation & Research Excellence

DIH – Digital Innovation Hub

I Digital Innovation Hub sono anch’essi – come detto – una delle tre strutture previste dal Network nazionale Impresa 4.0 assieme ai Competence Center ed ai Punti Impresa Digitale delle Camere di commercio.
I DIH sono appartenenti alle Associazioni di categoria che hanno presentato un progetto di rete al MISE e questo è stato valutato positivamente.

Hanno l’obiettivo di fornire servizi specialistici di assistenza alle imprese sulle tecnologie 4.0 e sui processi di digitalizzazione, tra i quali:

• diffusione conoscenza su tecnologie abilitanti;
• mappatura della maturità digitale delle imprese;
• corsi di formazione su competenze avanzate specifiche per settore;
• orientamento verso i Centri di trasferimento tecnologico e i Competence Center.

I DIH hanno una dimensione regionale o interregionale.
Le Associazioni di categoria che hanno costituito una rete di DIH autorizzati dal Ministero dello Sviluppo economico sono: Alleanza delle Cooperative Italiane, CNA, Compagnia delle Opere, Confapi, Confartigianato, Confcommercio, Confesercenti, Confindustria.

I Digital Innovation Hub in Emilia Romagna

Sono 37 i DIH presenti in Emilia Romagna

CDO BOLOGNA
CDO EMILIA
CDO RIMINI
CDO ROMAGNA
CNA Bologna
CNA Emilia Romagna
CNA Ferrara
CNA Forlì Cesena
CNA Imola
CNA Modena
CNA Parma
CNA Piacenza
CNA Ravenna
CNA Reggio Emilia
CNA Rimini
CONFAPINDUSTRIA PIACENZA
DIGITAL INNOVATION HUB – CONFARTIGIANATO – LAPAM FEDERIMPRESA
DIGITAL INNOVATION HUB – CONFARTIGIANATO FEDERIMPRESA CESENA
DIGITAL INNOVATION HUB – CONFARTIGIANATO IMPRESE DI BOLOGNA ASSOCIAZIONE DEGLI ARTIGIANI E DELLE PMI DELLA PROVINCIA DI BOLOGNA
Digital Innovation Hub Emilia Romagna (Confindustria)
Digital Innovation Hub Parma – SMILE “Smart Manufacturing Innovation Lean Excellence centre” (Confindustria)
DIH CONFESERCENTI BOLOGNA
DIH CONFESERCENTI EMILIA ROMAGNA
DIH CONFESERCENTI FERRARA
DIH CONFESERCENTI MODENA
DIH CONFESERCENTI Parma
DIH CONFESERCENTI PIACENZA
DIH CONFESERCENTI RAVENNA
DIH CONFESERCENTI REGGIO EMILIA
DIH LEGACOOP – Nodo PICO Bologna
DIH LEGACOOP – Nodo PICO Emilia Ovest
DIH LEGACOOP – Nodo PICO Estense
DIH LEGACOOP – Nodo PICO Imola
DIH LEGACOOP – Nodo PICO Innovacoop
DIH LEGACOOP – Nodo PICO Romagna
SPIN FERRARA (Confcommercio)
SPIN PIACENZA (Confcommercio)

PID – Punti Impresa Digitale

I Punti Impresa Digitale (PID) sono la terza delle strutture previste dal Network nazionale Impresa 4.0 .
I PID sono costituiti all’interno delle Camere di Commercio ed hanno l’obiettivo di fornire servizi di primo orientamento, formazione e informazione delle imprese (in particolare micro, piccole e medie imprese) sulle tecnologie 4.0 e sui processi di digitalizzazione.
I servizi offerti dai PID sono :

• attività informative e di primo orientamento sulle tecnologie abilitanti;
• assessment digitale, per misurare il livello di maturità digitale dell’impresa
• sostegni economici per la digitalizzazione, attraverso l’erogazione di voucher;
• servizi di orientamento verso gli altri attori del Network Impresa 4.0.

I PID in Emilia-Romagna

Sono 8 i PID presenti in Emilia-Romagna, uno in ciascuna Camera di Commercio provinciale:

PID BOLOGNA
PID FERRARA
PID MODENA
PID PARMA
PID PIACENZA
PID RAVENNA
PID REGGIO EMILIA
PID ROMAGNA

Oltre ai soggetti del Network nazionale 4.0, sono presenti in Atlante i Centri di Trasferimento Tecnologico, gli Incubatori Certificati ed i FabLab.

CTT – Centri di Trasferimento Tecnologico

Sono centri che svolgono attività di formazione, consulenza tecnologica e servizi di trasferimento tecnologico negli ambiti di operatività individuati dal Ministero dello Sviluppo economico.

I CTT in Emilia-Romagna

4 i Centri di Trasferimento Tecnologico

Fondazione Democenter-Sipe
FONDAZIONE REI
SIS.TER SRL
Warrant Innovation Lab srl

Incubatori Certificati

Gli incubatori certificati sono società di capitali  che offrono servizi per sostenere la nascita e lo sviluppo di startup innovative

Gli Incubatori Certificati 

Due gli Incubatori Certificati disponibili sul territorio emiliano-romagnolo:

ALMACUBE S.R.L
INLAB S.R.L.

FabLab

I FabLAB sono strutture che offrono professionalità e strumenti specifici per la fabbricazione digitale, con specifico riferimento a: stampanti 3D, frese a controllo numerico, laser cutter, macchine per il taglio vinilico, postazione di saldatura e lavorazione elettroniche. I FabLab offrono assistenza operativa, educativa, tecnica e logistica alle comunità locali e alle imprese.

I FabLab 

Più numeroso l’elenco dei FabLab disponibili in Emilia-Romagna

APS FabLab Romagna
Fab Lab Makers Modena
Fab Lab Reggio Emilia
Fab Lab Terre di Castelli
FabLab di Casa Corsini
Fablab Imola
FabLab Valsamoggia
Fablabreno
Kirecò Fablab
MakeInBo – FabLab Bologna
MakeRN FabLab
ON/OFF Fablab Parma
w3make.it
Wake’n’Make

Ma non solo. Per facilitare l’incontro tra domanda e offerta di figure altamente specializzate nelle tecnologie avanzate, l’Atlante digitale presenta la mappatura di tutti i 104 Istituti Tecnici Superiori (ITS) presenti in Italia.

ITS – Istituti Tecnici Superiori

Gli ITS hanno una strategia fondata sulla connessione tra formazione in aula ed esperienza lavorativa in azienda che può essere svolta in regime di apprendistato.

I temi oggetto della formazione proposta dagli ITS sono costruiti attraverso una progettazione condivisa e partecipata da tutti i soggetti interessati (imprese, università/centri di ricerca scientifica e tecnologica, enti locali, ecc.) con l’obiettivo di fornire agli allievi competenze di elevato livello di specializzazione immediatamente spendibili nel mondo del lavoro e, al contempo, una risposta al loro fabbisogno di figure specializzate da inserire nei processi aziendali.

Sei sono le aree tecnologiche dell’offerta formativa degli ITS: Efficienza energetica, Mobilità sostenibile, Nuove tecnologie della vita, Nuove tecnologie per il Made in Italy (Sistema agroalimentare, Sistema casa, Sistema meccanica, Sistema moda, Servizi alle imprese), Tecnologie innovative per i beni e le attività culturali – Turismo, Tecnologie della informazione e della comunicazione.

Gli ITS 
Istituto Tecnico Superiore per la Mobilità sostenibile – Logistica e mobilità delle persone e delle merci
Istituto Tecnico Superiore Tecnologie Industrie Creative
Istituto Tecnico Superiore Turismo e Benessere
Istituto Tecnico Superiore Territorio Energia Costruire
Istituto Tecnico Superiore – area tecnologica Nuove tecnologie per il made in Italy – Ambito Settoriale Regionale Agroalimentare
Istituto Tecnico Superiore Nuove tecnologie della vita
Istituto Tecnico Superiore Meccanica, Meccatronica, Motoristica e Packaging
image_pdf