Home > News > Gli eletti al Parlamento in Emilia-Romagna

Gli eletti al Parlamento in Emilia-Romagna

Sono stati definiti i risultati del voto proporzionale per l’assegnazione dei seggi oltre a quelli attribuiti nelle sfide uninominali.

Quarantacinque gli eletti alla Camera dei Deputati, ventidue al Senato della Repubblica.

A passare due ex presidenti della Regione Emilia-Romagna, Vasco Errani e Pier Luigi Bersani.

Ecco l’elenco completo, iniziando da Montecitorio, con gli eletti divisi per area politica di riferimento.

Laura Cavandoli, Maura Tomasi, Emanuele Cestari, Giovanni Battista Tombolato, Elena Raffaelli, Jacopo Morrone, Carlo Piastra, Gianni Tonelli, Gianluca Vinci, Elena Murelli (Lega), Tommaso Foti, Ylenjia Lucaselli (Fratelli d’Italia), Simona Vietina, Benedetta Fiorini, Galeazzo Bignami, Vittorio Sgarbi, Micaela Biancofiore (Forza Italia);

Andrea Rossi, Serse Soverini, Alberto Pagani, Francesco Critelli, Andrea De Maria, Gianluca Benamati, Antonella Incerti, Marco Di Maio, Graziano Delrio, Dario Franceschini, Giuditta Pini, Carla Cantone, Luca Rizzo Nervo, Piero Fassino, Paola De Micheli, Andrea Orlando (Pd), Beatrice Lorenzin (Civica Popolare);

PierLuigi Bersani (Liberi e Uguali);

Giulia Sarti, Carlo De Girolamo, Matteo Dall’Osso, Alessandra Carbonaro, Vittorio Ferraresi, Stefania Ascari, Maria Elena Spadoni, Davide Zenichelli (Movimento Cinque Stelle).

A Palazzo Madama:

Luigi Marattin, Stefano Collina, Edoardo Patriarca, Vanna Iori, Daniele Manca, Teresa Bellanova Valeria Fedeli, Matteo Richetti (Pd), Pier Ferdinando Casini (Civica Popolare);

Vasco Errani (Liberi e Uguali);

Michela Montevecchi, Marco Croatti, Gabriele Lanzi, Maria Paola Mantovani (Movimento Cinque Stelle);

Pietro Pisani,  Armando Siri, Maria Saponara, Maurizio Campari, Lucia Borgonzoni (Lega), Antonio Barboni, Anna Maria Bernini, Enrico Aimi (Forza Italia), Alberto Balboni (Fratelli d’Italia).

 

 

Cambiamenti anche in Consiglio regionale. Quattro gli eletti in Parlamento e di conseguenza, altrettanto saranno le surroghe che dovrà fare presto l’Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna.

Al posto di Galeazzo Bignami (Forza Italia) entra Michele Facci, che però, nel frattempo, è passato alla Lega.

Il modenese Michele Galli (Fi), il piacentino Giancarlo Tagliaferri (Fdi) e l’ex presidente nazionale di Cna Ivan Malavasi (Pd) entrano in sostituzione di Enrico Aimi, Tommaso Foti e Andrea Rossi, che lascerà anche l’incarico di sottosegretario alla presidenza.