Lavoro agile nelle Pmi 

Strumenti Digitali per lo smart working: la foto mostra un giovane seduto alla scrivania, impegnato in una web conference
Data26-01-2022
Orario
Doveon line

Un incontro il 26 gennaio per illustrare le peculiarità del lavoro agile e osservare quali  cambiamenti può portare nei rapporti  tra l’azienda ed i lavoratori,in un periodo che ancora sconta gli strascichi della pandemia 

Si svolgerà mercoledì 26 gennaio (dalle ore 15) il terzo webinar del ciclo che la Camera di Commercio di Reggio Emilia organizza in collaborazione con il gruppo editoriale “Il Sole 24 Ore”, finalizzato a formare ed informare le imprese, le associazioni ed i professionisti del territorio rispetto alle opportunità ed ai temi più rilevanti per la ripartenza.

Dopo aver affrontato argomenti quali Superbonus, Digitalizzazione ed E-commerce, sarà la volta del “Lavoro agile nelle PMI tra pandemia e nuova normalità”, per comprendere appieno l’effetto generato dal rapido ingresso nel mondo del lavoro di uno strumento che, con l’emergenza derivata dal Covid-19, ha avuto un impatto decisivo nello svolgimento di numerose attività, alcune delle quali mai svolte in precedenza da remoto.

Lo smart working si è rivelato uno strumento fondamentale per affrontare la pandemia Covid-19. Come continuare a utilizzare il lavoro agile efficacemente nel contesto di una auspicata nuova normalità?

Lo smart working – afferma Stefano Landi, commissario straordinario della Camera di Commercio di Reggio Emilia – rappresenta una vera e propria rivoluzione culturale, organizzativa e di processo, perché viene a scardinare consuetudini e approcci tradizionali e consolidati nel mondo del lavoro”. “Nel complesso – riprende Landi – ritengo che la diffusione dello smart working, seppur emergenziale, abbia avuto un impatto positivo sui lavoratori, migliorando il work-life balance, la fiducia tra manager e collaboratori, la comunicazione tra colleghi, imprimendo uno slancio importante  alla digitalizzazione del nostro Paese”.

Dopo un breve excursus sulla normativa relativa a questo istituto e un’analisi degli effetti della sua applicazione sul tessuto imprenditoriale, saranno affrontate varie tematiche connesse, quali l’articolazione del lavoro agile, l’accordo impresa-lavoratore, la sicurezza sul lavoro, il potere direttivo dell’imprenditore, l’organizzazione del lavoro ed il diritto alla disconnessione del lavoratore.

Interverranno Andrea Bortoluzzi, senior partner di MDA Studio legale e Alessandro Necchio, consulente del lavoro dello Studio Necchio.

Il webinar è in corso di accreditamento all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Reggio Emilia.

Per iscriversi all’evento, gratuito e accessibile a tutti gli interessati, basterà semplicemente avere a disposizione un PC ed una connessione internet stabile e collegarsi al: Link per iscrizione on line