Home > News > Ferrara mostra il suo volto migliore alla Giornata della Riconoscenza

Ferrara mostra il suo volto migliore alla Giornata della Riconoscenza

Il riconoscimento “San Giorgio” a Enzo Cavallari, premiate anche Bonifiche Ferraresi e Straferrara

La Camera di commercio di Ferrara  ha celebrato la cinquantacinquesima edizione della Giornata della “Riconoscenza provinciale”, che, “da oltre mezzo secolo – come sottolinea il suo presidente, Paolo Govoni, racconta una voglia di futuro – di un futuro migliore da costruire insieme – che alla competitività sa unire solidarietà, cultura e quel senso della convivenza che vince ed elimina isolamento e solitudine”.

La crisi non ha semplicemente messo in pausa l’economia: il cammino delle imprese e quello dei cittadini non riparte da dove si era fermato. La crisi ha posto all’ordine del giorno nuovi bisogni cui far fronte con risposte nuove. Ed è proprio dalla storia e dall’agire delle persone, delle associazioni e delle imprese che saranno premiate che, per la Camera di commercio, “Ferrara può attingere e mettere in campo le sue energie migliori, quelle che la distinguono da tutti gli altri e ne fanno un territorio unico e ammirato: il saper fare, l’innovazione che non dimentica la tradizione, i saperi dei territori, la bellezza, la cultura, la solidarietà”.

“Donare – il proprio tempo, il proprio impegno, il proprio lavoro – ha proseguito il presidente Govoni – non significa privarsi di qualcosa. Al contrario, chi dona riceve un multiplo di umanità arricchendo ed avvantaggiando chi gli sta vicino. Saranno in tanti sabato mattina, ciascuno motivo di forte incoraggiamento in particolare a tanti nostri giovani, attesi da nuove prove e da nuove sfide. La Camera di commercio tiene tanto a questa cerimonia, momento solenne di riconoscimento delle risorse migliori, delle eccellenze della nostra comunità, ed è bello toccare con mano quanto questo riconoscimento sia apprezzato nel suo giusto valore da chi, con commozione, lo riceve”.

La giunta della Camera di commercio ha, quest’anno, deliberato di attribuire i seguenti riconoscimenti:

Riconoscimento “San Giorgio”
ENZO CAVALLARI
per la personalità carismatica, la profonda passione e le straordinarie capacità di iniziativa e di organizzazione – nonché di relazioni umane – con le quali ha saputo condurre una diversificata attività imprenditoriale ricorrendo a soluzioni sempre tecnologicamente avanzate.

Riconoscimento “Alessandro Masi e Gaetano Recchi”
BONIFICHE FERRARESI SpA
per la capacità di crescita di un’azienda che ha saputo, nella promozione delle eccellenze agricole, investire nella produzione sostenibile e di alta qualità, contribuendo brillantemente alla valorizzazione del territorio ferrarese.

Riconoscimento “Alessandro Masi e Gaetano Recchi”
VIVAI F.LLI ZANZI
per aver saputo conseguire, con tenacia e lungimiranza, un forte e consolidato sviluppo aziendale, attraverso una filosofia operativa costantemente incentrata sulla qualità dei prodotti e sulla sperimentazione di nuove varietà ortofrutticole.

Riconoscimento “Alberto V d’Este”
STRAFERRARA
per aver saputo, in quasi novant’anni di attività teatrale, conservare e valorizzare la ricchezza culturale del patrimonio linguistico dialettale, mantenendo vivo e tramandando il vernacolo a generazioni di ferraresi.

Riconoscimento “Beato Giovanni Tavelli”
ASSOCIAZIONE IN.DA.CO.
per il generoso impegno di un gruppo di volontari promotori di una ammirevole attività che contribuisce a favorire l’affermazione di valori centrali ed insostituibili per il progresso civile, quali la solidarietà, il dialogo sociale e l’integrazione, attraverso il piacere della danza.

Riconoscimento Speciale “Giovane Imprenditore”
ATTIV.A COSTRUZIONI Srl
per le capacità manageriali di una giovane compagine sociale in grado di ottenere significativi risultati grazie all’utilizzo di soluzioni tecnologicamente avanzate nel campo del restauro conservativo di beni culturali, dell’adeguamento sismico e del consolidamento strutturale, nell’assoluto rispetto della tradizione del patrimonio immobiliare esistente.

Riconoscimenti “Camera di Commercio Ferrara”

COOP. GIULIO BELLINI
per aver saputo coniugare efficienza imprenditoriale, diversificazione produttiva e innovazione tecnologica, favorendo al contempo l’incremento dell’occupazione, la sua stabilizzazione e la valorizzazione del capitale umano.

ITINERANDO Snc
per la capacità di offrire, tramite soluzioni gestionali costantemente orientate alla qualità e all’innovazione, una vasta gamma di servizi di promozione e valorizzazione del patrimonio artistico, culturale, naturalistico ed enogastronomico della provincia di Ferrara.

TELESTENSE
per una emittente storica che ha saputo caratterizzarsi con stile inconfondibile ed efficacia mediatica nel raccontare la realtà, dedicando la massima attenzione ai fatti e alle persone e preferendo, allo scoop fine a se stesso, l’approfondimento e la divulgazione dell’informazione.

TORREFAZIONE CAFFE’ KRIFI SpA
per l’esperienza, la ricerca e la passione di un’azienda di successo che, promuovendo la cultura del caffè grazie alle qualità certificata della materia prima, ha conseguito significativi risultati anche sui mercati mondiali.

Riconoscimenti Speciali

APICOM SpA
per la qualificata specializzazione, frutto di iniziative di ricerca e sviluppo, in un settore altamente innovativo come quello dell’automazione di processi industriali, di un’azienda per la quale know-how e soddisfazione del cliente costituiscono le principali dinamiche della crescita costante.

COOPERATIVA ALPACA
per una realtà in continua espansione, l’intensa attività di ricerca e la promozione della divulgazione scientifica e sociale di informazioni attraverso la progettazione di strumenti visivi e linguaggi grafici accessibili ed abilitanti, sempre pronta a raccogliere le nuove sfide del mercato.

COOPERATIVA GESTIONE SERVIZI TURISTICI DI VOLANO
per la promozione dell’accoglienza turistica e della ricettività, realizzata anche attraverso l’organizzazione di eventi e manifestazioni, che contribuiscono a valorizzare le attrattive di un patrimonio naturalistico unico.

FELLONI ALBERTO
per l’appassionata instancabile e profonda dedizione al lavoro e la straordinaria capacità di condurre da oltre cinquant’anni e mantenere “al passo coi tempi” una storica attività commerciale nel pieno centro cittadino.

CARLTON HOTEL
per un una struttura alberghiera capace di offrire un soggiorno all’insegna dell’ospitalità qualificata e che ha saputo, in quasi 170 anni di attività, adeguare il comfort alle sempre mutate esigenze del cliente.

GHEDINI CAMILLA
per una giornalista professionista nonché scrittrice sensibile e testimone attenta del proprio tempo, che da sempre predilige temi di attualità, di approfondimento psicologico e sociale.

  1. GRANDI DI GRANDI PAOLO
    per la capacità e la volontà di continuare con passione e spirito di innovazione l’attività di famiglia nel campo della sostituzione e riparazione pneumatici per auto, facendo della qualità del prodotto e del servizio il punto di forza dell’azienda.

IMPRIMA Srl
per aver saputo diversificare, con successo, la propria gamma produttiva ed essersi affermata grazie alla continua ricerca della qualità, alla puntualità del servizio e al lungimirante spirito imprenditoriale.

MOLINO DEL PO Srl
per aver saputo, attraverso la ricerca di materie prime eccellenti e la promozione della cultura della pasta di qualità, valorizzare il territorio e tramandare nel tempo la base della cultura e della tradizione gastronomica ferrarese.

REXNORD TOLLOK Srl
per la capacità di crescita e la politica di continua espansione territoriale di un’azienda che ha saputo conseguire significativi risultati, anche sui mercati internazionali, con le proprie produzioni di macchinari e impianti di trasmissione e movimento sempre al top della gamma.

RISTOMAX Srl
per aver saputo mantenere e valorizzare al meglio la più genuina tradizione gastronomica del nostro territorio, unendo alla altissima qualità della cucina un servizio ricettivo e ricreativo in continua espansione.


Redazione Econerre

Econerre è una rivista di attualità e analisi economica dedicata all’Emilia-Romagna che offre un panorama completo e aggiornato dell’economia emiliano-romagnola, esperienze aziendali, scenari evolutivi, settori produttivi, internet, innovazione, ricerca, internazionalizzazione, POR FESR Emilia-Romagna 2014-2020. attività della Regione Emilia-Romagna e delle Camere di commercio. La pubblicazione on line propone approfondimenti, studi e indagini dell’Ufficio Studi di Unioncamere Emilia-Romagna come l’indagine congiunturale trimestrale, export, agro-alimentare, turismo.