Tutto sulla tutela della proprietà intellettuale

Data2-4-2019
Orario15
DoveCamera di commercio di Reggio Emilia piazza Vittoria 3

Ciclo di incontri sulla tutela della proprietà intellettuale a Reggio Emilia

La Camera di commercio di Reggio Emilia promuove un ciclo di tre seminari dedicati alla tutela della proprietà intellettuale (marchi, brevetti e design) per consentire alle imprese di rafforzare la tutela del patrimonio immateriale in cui confluiscono idee originali, studi e ricerche che hanno poi un grande impatto sulla loro affermazione, distintività e competitività.

Il primo incontro Marchi e Social Network in programma martedì 2 aprile (dalle ore 15) nella sede della Camera di Commercio in piazza della Vittoria, 3, affronterà il tema sempre più attuale delle criticità legate agli usi non autorizzati di marchi sui social network, nonchè metodi, strumenti e aspetti pratici per la risoluzione dei conflitti di marchio.

Il ciclo seminariale proseguirà il 23 maggio con un incontro sulla tutela della forma del prodotto, in cui si parlerà del design e dei marchi di forma e del diritto d’autore sulle forme (Copyright) e si chiuderà il 18 settembre sulla Tutela delle idee: il brevetto come motore di sviluppo delle imprese.

Durante i tre eventi interverranno come relatori alcuni studi di consulenza di proprietà industriale: Giambrocono & c. s.p.a., Ing. C. Corradini & c. e Bugnion s.p.a Gli eventi, accreditati presso il Consiglio dell’Ordine dei Consulenti in Proprietà Industriale per 3 crediti formativi, sono a partecipazione gratuita previa iscrizione online dal sito www.re.camcom.gov.it compilando l’apposito form online Per informazioni: Servizio Assistenza alle imprese tel. 0522 796529/528 email: promozione@camcom.it

Programma 2 aprile 2019 

Il seminario affronterà il tema sempre più attuale delle criticità legate agli usi non autorizzati di marchi sui social networks. Metodi, strumenti e aspetti pratici per la risoluzione dei conflitti di marchio. Tre crediti formativi in materia di Marchi.

Relatore:
Dott. Fabio Giambrocono