Crisi d’impresa e OCRI. Lo stato dell’arte post Covid-19

Data20-10-2020
Orario15-17.30
DoveSede di Forlì Camera di commercio della Romagna e web

Convegno gratuito, organizzato dalla Camera di commercio della Romagna, sul tema Nuovo Codice della crisi d’impresa e OCRI – Stato dell’arte post Covid-19, che si svolgerà martedì 20 ottobre (dalle  ore 15), in presenza e su web.

Rinvio al 1° settembre 2021 dell’entrata in vigore del Codice della Crisi d’impresa. Il rinvio è stato disposto dal Decreto Liquidità (D.L. 8 aprile 2020, n. 23, convertito con Legge 5 giugno 2020, n. 40).

La piena operatività del Codice e dell’OCRI era prevista per il 15 agosto 2020, dal Decreto Legislativo 12 gennaio 2019, n. 14 (Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza in attuazione della Legge 19 ottobre 2017, n. 155), che ha riformato la materia dell’insolvenza e delle procedure concorsuali. La Camera di commercio della Romagna ha già organizzato, nel novembre 2019, un doppio appuntamento, per preparare l’avvicinamento alla piena operatività del Codice della crisi d’impresa.

Il rinvio è motivato, innanzitutto, dal quadro economico che, secondo gli analisti, vedrà forti distorsioni, causate dall’emergenza sanitaria, le quali fanno venire meno la finalità ultima del nuovo Codice della crisi d’impresa, che è quella di prevenire le situazioni di crisi attraverso adeguati sistemi di allerta.

Un sistema di questo tipo, infatti, è utile in una situazione economica stabile e non, chiaramente, quando si è a forte rischio di crisi generalizzata. Inoltre, in questa situazione contingente, il tessuto economico italiano può avere difficoltà ad assimilare una normativa che comporta numerose modifiche al modus operandi attuale (soprattutto in termini di monitoraggio dei risultati aziendali e di emersione della crisi).

Il Convegno “Nuovo Codice della crisi d’impresa e OCRI – Stato dell’arte post Covid-19

In attesa della piena operatività del Codice e degli OCRI – Organismi di composizione della crisi, la Camera di commercio della Romagna, ha organizzato Convegno “Nuovo Codice della crisi d’impresa e OCRI – Stato dell’arte post Covid-19”, che si terrà martedì 20 ottobre 2020, dalle 15 alle 17.30.

L’evento rientra tra le azioni propedeutiche alla corretta informazione, verso professionisti e imprese sulla costituzione dell’Organismo di composizione della crisi d’impresa (OCRI) e le relative competenze e modalità operative.

Modalità di partecipazione

È possibile partecipare al convegno, sia in presenza, sia in modalità web.

In presenza, con accesso limitato e conforme alle prescrizioni medico-sanitarie: nella sede di Forlì della Camera di commercio della Romagna. corso della Repubblica 5, II piano, sala Zambelli.

In modalità web: agli iscritti saranno fornite per tempo le necessarie indicazioni.

Per entrambe le modalità è necessaria l’iscrizione, iscriviti!

Il Programma

Interventi:

Ore 15Le procedure di allerta con il nuovo codice della Crisi. Il lavoro delle Camere di commercio
dott. Sandro Pettinato, Unioncamere italiana

Ore 15.45Le misure protettive-cautelari e premiali nella procedura di composizione assistita che si svolge davanti all’OCRI
dott.ssa Barbara Vacca, Giudice del Tribunale di Forlì

Ore 16.30Le novità del Decreto correttivo del Codice della crisi in materia di strumenti di allerta e di Organismi di composizione della crisi e la continuità aziendale nei bilanci ai tempi del Coronavirus
dott.ssa Ester Castagnoli, Commercialista in Cesena

Moderatore: dott. Antonio Nannini, segretario generale Camera di commercio della Romagna.

Ore 17.15 – Dibattito con i presenti in sala

Ore 17.30 – Chiusura dei lavori

Scarica il programma

Info e iscrizioni alla pagina dell’evento sul sito: www.romagna.camcom.it

È stato richiesto l’accreditamento per la F.P.C dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili

[zacele]