Home > Primo piano > Finale per Biomether sul biometano: tappe a Reggio Emilia, Ravenna e Bologna

Finale per Biomether sul biometano: tappe a Reggio Emilia, Ravenna e Bologna

biomether

Si conclude il progetto Biomether con il Roadshow negli impianti dimostrativi del progetto: due eventi dedicati a Roncocesi di Reggio Emilia e Ravenna, prima del convegno finale di Bologna

Biomether è un progetto LIFE coordinato da ART-ER e cofinanziato dalla Regione Emilia-Romagna dedicato a dare avvio alla filiera del biometano sul territorio. L’iniziativa si conclude con eventi dedicati che compongono il Roadshow Biomether  negli impianti dimostrativi di IREN ed Herambiente sviluppati con SOL group: a Reggio Emilia martedì 24 settembre e a Ravenna  giovedì 26 settembre.

Biomether a Reggio Emilia

Impianto di Roncocesi

Martedì 24 settembre al Centro Internazionale Loris Malaguzzi (viale Bernardino Ramazzini, 72/A) l’evento si comporrà di alcuni momenti per la
presentazione e ufficiale avvio della collaborazione tra IREN, ART-ER e Volkswagen Italia per l’utilizzo diretto del biometano prodotto nel depuratore di Roncocesi (Reggio Emilia) in vetture Volkswagen a metano. Grazie all’accordo che verrà siglato durante la giornata, Volkswagen Italia metterà a disposizione tre Polo TGI a metano che seguiranno un piano di prove e test a cura di ENEA, per un periodo di due anni. Le prove andranno ad analizzare il comportamento energetico-emissivo di motori alimentati a gas naturale nelle condizioni di utilizzo di biometano. Durante l’occasione verranno consegnate le chiavi delle demovetture. Nel pomeriggio sarà inaugurata la prima stazione di rifornimento (a uso aziendale) di biometano dai fanghi di depurazione in via D. Spaggiari n.7/1, nella struttura di Roncocesi (Reggio Emilia) di IRETI, del gruppo IREN S.p.A.
Verranno effettuati i primi rifornimenti a biometano delle POLO TGI VOLKSWAGEN consegnate in mattinata. In conclusione, visita all’impianto.

Biomether a Ravenna 

mezzo Start

Giovedì 26 settembre nella sede del Comune di Ravenna, in piazza del Popolo, 1 sarà presentato l’impianto biometano di Ravenna. Si tratta del primo impianto di produzione di biometano da biogas da discarica. Il biometano prodotto viene utilizzato per alimentare gli autobus a metano di START Romagna. L’impianto è particolarmente interessante dal punto di vista tecnologico perché sono stati realizzati due step di purificazione (membrane e PSA) oltre alla stazione di compressione e distribuzione (via carrobombolaio). L’inaugurazione dell’impianto e successiva visita tecnica si terrà invece direttamente in sito (dalle ore 15 alle 18, Strada Statale 309 Romea Km 2,6 a Ravenna). Il trasferimento dei partecipanti avverrà con gli autobus a biometano di START Romagna.

Biomether a Bologna: l’evento finale

L’evento finale di venerdì 27 settembre sarà a Bologna.   Nella sede della Regione Emilia-Romagna, sala auditorium viale Aldo Moro, 18, saranno presentate le Linee Guida Regionali realizzate da Biomether per lo sviluppo del settore in Emilia-Romagna. L’apertura dei lavori sarà affidata all’assessore regionale all’agricoltura, Simona Caselli. Nel corso della conferenza (a cura di CRPA Lab e LEAP, laboratori della Rete Alta Tecnologia regionale, i partner di Biometer Herambiente, IREN, IREN Smart Solutions, IRETI e SOL, saranno illustrate le Linee Guida Regionali per il biometano prodotte nel progetto BioMethER per fornire indicazioni sullo sviluppo del settore. Si tratteranno i temi del biometano da discarica, da fanghi di depurazione, di quello agricolo e verranno presentati i primi risultati delle analisi LCA e relativa fattibilità economica. A seguire tavola rotonda sull’utilizzo diretto per autotrazione. Saranno presenti in mostra le demo vetture a biometano. A chiudere l’assessore regionale alle attività produttive, Palma Costi.

Roadshow Biomether: vademecum

Per la partecipazione agli eventi è necessaria la registrazione previa iscrizione.  Contatti: biomether@art-er.it 

Informazioni:
ART-ER Stefano Valentini/Sara Picone biomether@art-er.it

Il progetto Biomether chiude, ma non verranno meno interesse e  attività sul biometano: tutte le news su www.biomether.it

image_pdf