Home > Eventi > Giornata di formazione su nuovi strumenti di finanza alternativa per la crescita delle PMI

Giornata di formazione su nuovi strumenti di finanza alternativa per la crescita delle PMI

Seminario su nuovi strumenti di finanza alternativa
Data20-04-2018
Orario9.00 - 13.00
PressoCamera di Commercio della Romagna Sede di Forlì - Corso della Repubblica, 5

Seminario di formazione specialistica sui vantaggi che la piccola media impresa italiana può conseguire dall’utilizzo di strumenti di finanza straordinaria, soprattutto sui mercati esteri

Private Equity, Private Debt e Direct Lending, Mini-Bond e Quotazione AIM, questi, ma non solo, i principali strumenti di finanza straordinaria di cui si parlerà nel corso del seminario gratuito, a Forlì, venerdì 20 aprile,  nella sede della Camera di commercio della Romagna, dedicato alle PMI che oggi più che mai hanno l’imperativo categorico della crescita, soprattutto sui mercati esteri.

Il panorama economico e finanziario è profondamente mutato nel corso degli ultimi dieci anni sia in Italia che nel mondo. La globalizzazione e l’innovazione tecnologica hanno modificato radicalmente i paradigmi economici e i sistemi di finanziamento della piccola media impresa italiana (PMI).

In questo contesto, quindi, le PMI italiane devono essere in grado di affiancare al finanziamento bancario fonti di finanziamento alternative, devono cioè sostituire il debito bancario con strumenti alternativi di finanza straordinaria.

Il sistema bancario italiano, infatti, necessiterà ancora di molto tempo per adottare a pieno le soluzioni di ultrapatrimonializzazione che gli consentiranno di continuare nell’erogazione del credito alle PMI, risolvendo prima la crescente mole di crediti problematici, non performing loans, e adeguandosi poi ai maggiori requisiti di patrimonializzazione imposti alle banche dagli accordi di Basilea 2 e 3.

Il legislatore è recentemente intervenuto e ha introdotto nuove norme che permettono alle PMI italiane di superare la loro cronica sottocapitalizzazione e di acquisire finanza di equity o di debito ricorrendo direttamente al mercato dei capitali non bancari.

Il Seminario avrà un taglio estremamente pratico e verrà dato ampio spazio per le risposte ai quesiti che perverranno dal pubblico.

I relatori sono professionisti con una lunga e consolidata esperienza nell’ambito della consulenza strategica e specialistica alle imprese:

-Avv. Enzo Bacciardi, senior partner dello Studio Legale Bacciardi and Partners, specializzato in diritto del commercio internazionale;
-Avv. Lorenzo Bacciardi, LL.M., managing partner dello Studio Legale Bacciardi and Partners, specializzato in diritto societario transnazionale, operazioni societarie e di finanza straordinaria;
-Dott. Roberto Ippolito, managing partner di RiverRock Italian Hybrid Capital Fund, esperto in finanza straordinaria d’impresa, consulenza strategica e di direzione, strutturazione di fondi di credito e autore di pubblicazioni su temi di finanza ed economia.

Per informazioni e iscrizioni: www.romagna.camcom.gov.it/internazionalizzazione

email: esterofc@romagna.camcom.it
tel: 0543-713475