Export: presentazione Progetto SEI a sostegno delle PMI

export
Data16-10-2020
Orario10.15 - 12.30
DoveWebinar della Camera di commercio della Romagna - Forlì-Cesena e Rimini

Sostegno all’export e all’internazionalizzazione delle PMI con il Progetto SEI: webinar di presentazione il 16 ottobre organizzato dalla Camera di commercio della Romagna.

Con il “Progetto SEI, Sostegno all’Export delle PMI”, la Camera di commercio della Romagna mette a disposizione un pacchetto di servizi personalizzati per migliorare l’indice di esportabilità. Sono valutate, inoltre, le le potenzialità delle aziende e analizzate le modalità con le quali affrontare un percorso di internazionalizzazione.  Il servizio è rivolto prioritariamente alle imprese che non hanno mai operato sui mercati esteri e a quelle considerate non esportatrici abituali. Sono previsti percorsi individuali che comprendono la redazione di un export check up e di un business plan e l’attivazione di un tutoraggio per gli addetti degli uffici estero delle aziende

Webinar di presentazione del Progetto SEI, Sostegno all’Export delle PMI

Per presentare il progetto e le modalità di adesione, la Camera di commercio della Romagna organizza un webinar per venerdì 16 ottobre 2020, dalle ore 10.15 alle ore 12.30.

La partecipazione è gratuita, ma è richiesta l’iscrizione on-line.

Il Webinar si svolgerà sulla piattaforma Meet. Gli iscritti riceveranno via mail il link per collegarsi alla diretta streaming sulla piattaforma Meet il giorno 15 ottobre 2020.

Vai alla pagina dell’evento sul sito www.romagna.camcom.it.

Destinatari del Progetto SEI, Sostegno all’Export delle PMI

Il servizio è rivolto a n. 8 micro, piccole e medie imprese, con sede e/o unità operativa nelle province di Forlì-Cesena e Rimini.  Le imprese devono essere regolarmente al registro delle imprese della Camera di commercio della Romagna Forlì-Cesena e Rimini, attive e in regola con il pagamento del diritto annuale.

Le imprese devono essere “potenziali esportatrici”, cioè imprese che negli ultimi tre anni non hanno mai esportato ma presentano un elevato interesse ed effettive capacità e potenzialità di presenza all’estero. Oppure devono essere definite quali “occasionali esportatrici”, imprese che negli ultimi tre anni hanno esportato per un solo anno, e/o quelle che esportano solo in uno/due mercati e/o quelle che esportano per meno del 20% del fatturato;

Altri requisiti previsti, sono consultabili nella pagina dedicata al “Progetto SEI, Sostegno all’Export delle PMI”, sul sito www.romagna.camcom.it,

Servizi personalizzati per l’internazionalizzazione

La Camera di commercio della Romagna mette a disposizione delle impresa un pacchetto di servizi personalizzati che comprende:

  • redazione di un export check-up per la definizione dei punti di forza/debolezza e azioni correttive. Serve a valutare la capacità di un’azienda di far fronte ad un percorso di internazionalizzazione sostenibile. Nel concreto, è un’analisi di tutte le risorse interne all’azienda (non solo umane ma anche produttive e finanziarie) che potrebbero essere coinvolte nelle attività rivolte all’estero. Si individuano punti di forza e debolezza per garantire un livello minimo complessivo per poter avviare un piano di sviluppo per i mercati esteri;
  • redazione di un business plan finalizzato a verificare l’adeguatezza della struttura organizzativa, la gamma dei prodotti, il materiale commerciale e l’effettiva fattibilità di un progetto di internazionalizzazione. Si attua attraverso la valutazione di dati economico-finanziari ed organizzativi dell’impresa e del mercato in cui si vuole andare ad operare;
  • attività di tutoraggio personalizzato e continuo al referente dell’ufficio estero aziendale attraverso un’offerta integrata di servizi su diversi ambiti. Questi vanno dal posizionamento e dalla promozione commerciale (sia “fisica” che “virtuale”) ad azioni mirate di supporto per contribuire ad ampliare/diversificare i mercati di sbocco e a rafforzare la competitività dei sistemi produttivi territoriali. A questi si aggiunge, eventualmente, anche assistenza durante le trattative commerciali, fino alla conclusione del contratto.

Il servizio si articolerà in 24 ore da fruire in 4 gionate di 6 ore o 8 mezze giornate di tre ore.

Per maggiori informazioni consultare la pagina pagina dedicata al “Progetto SEI, Sostegno all’Export delle PMI”, sul sito www.romagna.camcom.it.

[zacele]