L’energia svelata ai più piccoli a FICO

Data13-12-2018
Orario9-18
DoveFICO - via Paolo Canali 8 Bologna
Sul tema dell’energia e del risparmio energetico, a Bologna giovedì 13 dicembre nello spazio regionale a FICO laboratori per le scuole 

L’Emilia-Romagna punta sulle nuove generazioni per trasmettere la sensibilità sui temi legati all’energia, che non si tocca e non si vede, ma si trova dappertutto ed è una delle risorse più preziose e indispensabili che dobbiamo tutelare.

Giovedì 13 dicembre nella cornice di FICO, Fabbrica italiana contadina, sarà organizzata un’intera giornata dedicata all’energia nello spazio dedicato alla Regione. Saranno presenti diverse postazioni informative sulle azioni regionali in questo ambito.

L’Emilia-Romagna ha scelto infatti di dare un contributo concreto, attraverso il Piano Energetico Regionale, avviato nel 2017, con investimenti fino al 2019 per 248,7 milioni di euro di cui 104,4 milionidal Por Fesr 2014-2020 attraverso le azioni a sostegno della low carbon economy.

Nel pomeriggio sono in programma i laboratori didattici rivolti a bambini e ragazzi, a cui parteciperanno 170 alunni tra i 6 e i 9 anni. A condurre questo momento formativo saranno la cooperativa Atlantide, che spiegherà come funziona l’energia,  come si può diminuire il consumo per migliorare l’ambiente e il clima, mentre la banda Rulli Frulli di Mirandola diretti dal Maestro Federico Alberghini, insegnerà come riciclare oggetti di scarto trasformandoli in strumenti musicali, proponendo al termine un’esibizione dei 60 giovanissimi membri. Il loro motto? “Suonando e costruendo insieme gli strumenti diventa possibile esaltare l’unicità di ciascuno e andare oltre ogni distinzione”.

L’iniziativa si inserisca accanto alla mostra – evento “La meraviglia dei borghi” nata dall’esperienza di Borghi · Viaggio Italiano che, nel 2017
(Anno dei Borghi), è stata la grande iniziativa strategica per valorizzare e promuovere il sistema dei borghi italiani sul mercato turistico nazionale e internazionale, condivisa da 18 Regioni e con capofila la Regione Emilia-Romagna.
Nel 2018 – dichiarato Anno del Cibo dal MIBACT – i borghi dell’Emilia-Romagna tornano ad essere protagonisti di un importante evento a Fico, il più “grande parco alimentare del mondo”, come luoghi per eccellenza da scoprire, esplorare e conoscere.

SCOPRI di più
www.viaggio-italiano.it e www.emiliaromagnaturismo.it