Mingazzini: quasi un secolo di tecnologia made in Italy

logo mingazzini

L’azienda Mingazzini di Parma, giunta alla quarta generazione, si distingue per efficienza, sicurezza e supporto customizzato alla clientela, grazie a 90 anni di esperienza

di Matteo Barboni

Il nome di un’azienda che è anche quello di una famiglia giunta alla quarta generazione. Mingazzini è infatti una delle realtà tutte emiliane, dove l’intraprendenza e lo spirito pionieristico traggono le proprie origini dal territorio, profondamente radicate nella Pianura Padana, nel cuore della “Food Valley”. 

La storia di Mingazzini

Si deve all’ingegno del capostipite Ubaldo, impegnato nelle officine di manutenzione dei treni a vapore, a Parma, dove poté acquisire importanti capacità tecniche, la nascita di un’azienda oggi nota in tutto il mondo. “L’idea, assolutamente lungimirante, fu di utilizzare le sue competenze riguardo la tecnologia del vapore negli impianti fissi a supporto dell’industria alimentare – spiega Ugo Mingazzini, direttore finanziario dell’impresa – Era il 1929 quando vennero collaudati i primi generatori, realizzati utilizzando la sola tecnologia di giunzione a chiodatura, tra cui quello esposto ancora oggi nel piazzale di accesso dello stabilimento. Una vera e propria pietra miliare di un percorso che prosegue guardando alla modernità con la consapevolezza delle tante peculiarità che hanno permesso al nome Mingazzini di diventare in punto di riferimento a carattere internazionale”.

foto storica mingazzini
Gli albori di Mingazzini

La sede attuale prese vita negli anni Quaranta, e successivamente, sotto la guida di Domenico Mingazzini, venne portato a compimento lo sviluppo del sito produttivo dove ancora oggi l’azienda opera, passando da un’azienda prettamente artigianale a compiutamente industriale, con le prime esportazioni. Oggi più del 40% del fatturato è generato dall’export e, pur mantenendo legami particolari con alcuni settori industriali quali l’alimentare, le aziende clienti appartengono a tutti i settori industriali utilizzatori di vapore.

Il presente di Mingazzini

Nonostante la crescita, l’azienda ancora oggi resta esclusivamente familiare, fedele ai valori tramandati di generazione in generazione, in perfetta combinazione con l’aggiornamento tecnologico e l’innovazione, rendendo Mingazzini un’azienda moderna, capace di esprimere una cultura, una flessibilità e una creatività che hanno reso famoso il “Made in Italy” nel mondo.

Tra i valori imprescindibili di una realtà che ha fatto del nome di famiglia una garanzia – continua il CFO di Mingazzini – si impone la qualità, non solo in termini di certificazioni, ma come impegno personale nei confronti del cliente, una responsabilità che è strettamente legata al proprio nome”. A esplicitarla sono la garanzia di massima sicurezza dell’attrezzatura fornita, a partire dalla progettazione, passando per i processi di fabbricazione, e giungendo infine alle prove eseguite su di essa. Tutto questo significa avere una controparte seria e collaborativa, un elevato livello di servizio pre e post vendita, affidabilità del sistema fornito e concepito per un utilizzo che duri nel tempo. A cui si collega un nome che può vantare novant’anni di successo e riconoscibilità a livello internazionale.

mingazzini macchina

Il fatturato 2018 ha superato i 24 milioni di euro, in continua crescita nel tempo, con un’organizzazione composta da oltre 50 addetti. Gli oltre 10.000 generatori, esclusivamente ad uso industriale, installati dalla fondazione dell’azienda, tanto da farne uno dei parchi macchine più importanti, non solo a livello nazionale, ma anche internazionale, riassumono bene la posizione dell’azienda sul mercato.

Un modello di successo

La mission che contraddistingue da nove decenni l’impresa è focalizzata su qualità, efficienza e personalizzazione, seguiti internamente nello stabilimento produttivo tutte le fasi di sviluppo del prodotto, attraverso l’utilizzo delle più moderne tecnologie. Un made in Italy reale e ad alto valore aggiunto che realizza prodotti customizzati secondo specifiche esigenze applicative. La produzione di Mingazzini si è focalizzata da sempre, come già sottolineato, esclusivamente su generatori ad uso industriale, nello specifico a tubi da fumo a media pressione. Con l’abbinamento di sistemi esclusivi di recupero energetico, Mingazzini si posiziona come leader di mercato, in grado di fornire generatori di vapore di elevata affidabilità e in grado di massimizzare il risparmio energetico, sempre nel rispetto dell’ambiente e dei vincoli riguardo le emissioni in ambiente.

generatore mingazzini

Soluzioni personalizzate

In un mondo sempre più globalizzato, abbiamo fatto dell’esperienza maturata uno dei nostri punti di forza – conclude Ugo Mingazzini – tanto che al pari di un abito di sartoria, ogni impianto è disegnato con cura e realizzato con perizia ed esperienza”. Flessibilità e personalizzazione sono tra i fattori chiave per poter rispondere a un mercato in cui sapersi distinguersi è un elemento importante, coniugando progettazione e realizzazione, oggi come dalle origini. Una artigianalità che non esclude, ma anzi rafforza la plusvalenza tecnologica che arriva anche al telecontrollo, con la possibilità di analisi e soluzione dei problemi in connessione da remoto.

Non solo caldaie, ma anche degasatori atmosferici e in pressione, fino alla fornitura completa di tutto quanto è necessario per la realizzazione e la gestione moderna ed efficiente delle centrali termiche di qualunque dimensione, fino ai sistemi esclusivi di recupero energetico studiati e realizzati su misura e impianto per impianto.

Le prossime sfide

Raggiunto il prestigioso traguardo del 90° anniversario, il primo obiettivo è la realizzazione di sistemi sempre più performanti dal punto di vista del risparmio energetico e del rispetto per l’ambiente. Altra fondamentale “frontiera” di sviluppo è quella relativa ai più innovativi sistemi di combustione, al fine della progressiva riduzione delle emissioni in atmosfera.

image_pdf