EVBN una rete tra Unione Europea e Vietnam

logo evbn

Iniziative promozionali sul mercato vietnamita con l’EVBN una rete di servizi per le imprese

Il Consorzio Europe Vietnam Business Network (EVBN), a cui partecipano, in qualità di partner, Unioncamere Emilia-Romagna, unico per l’Italia, e la Camera di Commercio italiana in Vietnam (ICHAM), fornisce informazioni e servizi per l’accesso ai mercati, e contribuisce anche a una politica di dialogo, sviluppo di affari e relazioni commerciali. 

EVBN una rete per il business

EVBN, co-finanziato dall’Unione Europea e dai partner del Consorzio, svolge un’azione mirata e concreta per far conoscere alle PMI europee le opportunità di business in Vietnam, Paese giovane con ritmi di crescita del PIL intorno al 6 per cento, e porta di accesso per il mercato ASEAN che è il terzo partner commerciale dell’UE.   Secondo i dati provvisori dell’ISTAT, nel 2018 le esportazioni verso l’Italia sono aumentate dello 0,44% rispetto al 2017, raggiungendo i 2,5 miliardi di Euro.

Le importazioni dall’Italia, hanno registrato, nello stesso periodo, un aumento dell’11,16%, per un totale di 1,3 miliardi di Euro: l’Italia è il secondo esportatore europeo dopo la Germania.

Per cogliere le opportunità offerte da questo mercato, sia dal punto di vista della produzione e dello sviluppo industriale, sia dell’aumento dei consumi, è indispensabile conoscere le affinità e le divergenze fra il sistema economico italiano e quello vietnamita, così come è bene avere nozione delle strutture sociali e culturali che caratterizzano la nazione vietnamita.

Le attività del Consorzio EVBN sono pubblicate sul sito https://evbn.org/, con particolare riferimento ai nuovi eventi scaricabili al link https://evbn.org/upcoming-events/ e ai servizi disponibili a supporto delle imprese interessate al mercato https://evbn.org/services/our-services/ inclusi i report settoriali  https://evbn.org/publications/market-studies/.

Per informazioni: Unioncamere EmiliaRomagna e-mail: maria.gentili@rer.camcom.it

Baia di Ha Long (Vietnam)

Evbn, un ponte verso l’ASEAN

ASEAN – Associazione delle Nazioni del Sud Est Asiatico  è stata creata per contribuire allo sviluppo economico e sociale dei Paesi dell’area – che costituiscono un mercato di circa 550 milioni di consumatori. L’ASEAN rappresenta oggi una delle aree strategiche più rilevanti dal punto di vista delle relazioni bilaterali con i mercati cosiddetti emergenti. In questo contesto, il Vietnam, che sta sempre più consolidando le relazioni commerciali con l’Italia ed è oggi un partner strategico per il sistema delle PMI nazionali, costituisce un hub d’accesso di indubbio valore a quest’insieme regionale di paesi.  Le opportunità di scambio Italia-Vietnam riguardano i settori tipici del Made in Italy e anche quelli ad alto contenuto tecnologico e innovati-vo, in cui le imprese italiane mostrano eccellenze globali. Con l’accordo di libero scambio EVFTA (Europe Vietnam Free Trade Agreement) e l’accordo sulla protezione degli investimenti, di cui si attende ratifica del Parlamento europeo, si apre una nuova fase di sviluppo reciproco.  L’EVFTA, accordo di “nuova generazione” che può considerarsi un Win-Win a tutto campo, può produrre effetti altamente positivi sul business e sui piani di investimento a lungo termine, con positive ricadute per entrambi i Paesi. 

Vietnam, scena di vita quotidiana