Home > Flash News > Aeroporto Rimini.2017 record: utile 1,9 mln (+268%)

Aeroporto Rimini.2017 record: utile 1,9 mln (+268%)

 Il bilancio 2017 di Airiminum, approvato  dall’assemblea dei soci, segna il record per l’aeroporto Federico Fellini di Rimini: l’utile netto è di quasi 1,9 milioni di euro, il che vuol dire +268% rispetto al 2016 (6,1 euro a passeggero). La capogruppo della società chiude il rendiconto con un volume della produzione di 6,580 milioni di euro, un margine operativo lordo (Ebitda) di 2,431 milioni e un utile di esercizio di 1,621 milioni interamente destinati a riserve.

A livello consolidato, spiega poi la società, il gruppo Airiminum (che si compone oltre che della capogruppo delle controllate al 100% Airhandling, Airsecurity e Aircourtesy) registra un volume della produzione pari a 9,643 milioni di euro (31,6 euro a passeggero) in crescita dell’89% rispetto al 2016, un margine operativo lordo di 2,885 milioni (9,4 euro a passeggero) in crescita del 177% rispetto al 2016 e un utile di esercizio pari appunto a 1,860 milioni (6,1 euro a passeggero) in crescita del +268% rispetto al 2016.

La posizione finanziaria netta (cassa e disponibilità positive presso banche al netto dei debiti) a livello consolidato al 31 dicembre 2017 è pari a 2,193 milioni migliorando di +41% rispetto al 2016 (con un debito bancario pari a zero). Airiminum sottolinea poi la solidità patrimoniale della società che al 31 dicembre scorso ha un patrimonio netto di 7,149 milioni (rafforzato del +29% rispetto al 2016, che presentava un patrimonio netto di 5,588 milioni) a fronte di un capitale investito di 7,220 milioni, composto principalmente dagli investimenti nelle attività fisse (4,817 milioni) e da un capitale circolante operativo di 1,692 milioni.

Fonte Agenzia Dire