“Responsabilità sociale in rete” a Ferrara

Rsi rete
Data16-1-2020
Orario9.30-12.30
DoveCastello Estense Ferrara (sala dei Comuni)

Evento finale del progetto “Responsabilità sociale in rete” al Castello Estense di Ferrara

Il legame con la comunità e con il territorio trova rappresentanza in tutte le realtà che fanno della relazionalità uno dei driver del proprio “fare impresa”: aziende che per questo possono definirsi “coesive”, perché proprio dalle relazioni che tessono con gli altri soggetti, contribuiscono a costruire e ad alimentare congiuntamente coesione sociale e competitività. Il convegno Coesione presupposto della competitività in programma giovedì 16 gennaio 2020 (dalle ore 9:30 alle 12:30) nella sala dei Comuni del Castello Estense a Ferrara è l’evento conclusivo della terza annualità del progetto “La Responsabilità Sociale in rete, per una nuova conciliazione tra competitività delle imprese, benessere delle persone e tutela dell’ambiente”.

L’iniziativa è promossa dalle Camere di Commercio di Ferrara e Ravenna con il sostegno della Regione Emilia-Romagna e la partecipazione dei Comuni e delle organizzazioni imprenditoriali di Ferrara e Ravenna con l’obiettivo di valorizzare e di rilanciare, in risposta alla crisi, le iniziative e gli strumenti per favorire la condotta responsabile e sostenibile delle imprese. Quello della Sostenibilità, infatti, è il modello di territorio e di impresa più autentico, quello che trova risorse insospettabili nei momenti più difficili, quello che sa conciliare tradizione e innovazione, valorizzando con successo le proprie diversità sotto un unico slogan: “essere uniti nell’andare insieme”.

La partecipazione è gratuita. Iscrizioni on line

Responsabilità sociale in rete: il programma 

Dopo i saluti del presidente della Camera di Commercio di Ravenna Giorgio Guberti e del presidente della Camera di commercio di Ferrara Paolo Govoni, introdurrà i lavori Cristiano Bendin capo redattore de “Il Resto del Carlino – Ferrara”.

Seguiranno gli interventi di Ermete Realacci presidente della Fondazione Symbola, Roberto Ricci Mingani, Servizio Qualificazione per le imprese Regione Emilia-Romagna, e le testimonianze degli imprenditori ferraresi e ravennati protagonisti nei progetti di turismo inclusivo, accessibile e mobilità sostenibile.

Chiuderà i lavori Donato Speroni del Segretariato dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS).

Info: Ufficio Relazioni con il Pubblico, e-mail: urp@fe.camcom.it tel.0532/783.802-903-914

 

Nel 2019 l’evento finale fu a Ravenna- museo Classis