Focus su cultura del fare, dell’intraprendere e del lavoro

evento cultura del fare
Data16-1-2020
Orario10-13
Dovesede del CNR Area della Ricerca di Bologna Sala 215 via Gobetti 101

CNR Area della Ricerca di Bologna Sala 215 via Gobetti 101 a Bologna l’evento “Cultura del fare, dell’intraprendere e del lavoro per un nuovo impulso allo sviluppo e all’innovazione”.

IL TEMA 

Gli spazi di collaborazione sono luoghi dove lavoratori e professionisti di diversi settori e con differenti background formativi, lavorativi e professionali svolgono la loro attività di lavoro a contatto l’uno con l’altro, condividendo lo stesso ambiente di lavoro, gli stessi servizi e le stesse risorse, pur non lavorando necessariamente per uno stesso datore di lavoro o sullo stesso progetto. Gli spazi collaborativi possono essere identificati come “luoghi terzi” in quanto si interpongono tra l’abitazione privata, spesso adibita anche a luogo di lavoro da liberi professionisti e lavoratori autonomi, e il tipico luogo di lavoro, cioè l’ufficio o il laboratorio aziendale.

Durante l’evento verrà presentata l’indagine sviluppata dall’Università di Modena e Reggio Emilia dal titolo “Lo sviluppo degli spazi di collaborazione e dei co-working in Emilia-Romagna” e verrà approfondito il tema dell’imprenditorialità e alte competenze attraverso il dialogo tra referenti di tutti gli Atenei regionali e referenti della Regione Emilia-Romagna.

PROGRAMMA 

Introduzione e conclusioni
Rappresentanti della Regione Emilia-Romagna
Spazi collaborativi in evoluzione tra nuove forme di lavoro e innovazione: un’indagine
in Emilia-Romagna
Matteo Rinaldini, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia
Anna Chiara Scapolan, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia
Testimonianze
Dario Ambroggi, BNBIZ Coworking Hotel
Alessandro Catellani, Cooperativa Gruppo Scuola
Tavola rotonda: Alte competenze e imprenditorialità
Ne parliamo con:
Morena Diazzi, Direttore Generale economia della conoscenza, del lavoro e dell’impresa, Regione Emilia-Romagna
Fabrizio Montanari, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia
Franco Mosconi, Università degli Studi di Parma
Rosa Grimaldi, Alma Mater Studiorum Università di Bologna
Lucio Poma, Università degli Studi di Ferrara

Modera: Marina Silverii, Vice Direttore ART-ER