Rapporto 2019 sull’economia regionale a Bologna

Data17-12-2019
Orario9.30-12.30
Dovesede della Regione viale Aldo Moro 30 (aula Magna)

Rapporto 2019 sull’economia dell’Emilia-Romagna. Martedì 17 dicembre la presentazione dello studio annuale realizzato da Unioncamere e Regione Emilia-Romagna.  Durante i lavori l’illustrazione dei primi risultati di un’indagine dell’Università di Modena e Reggio Emilia sulla maturità digitale delle aziende mentre l’Università di Bologna affronterà il tema del profilo di sostenibilità delle imprese 

Un quadro dettagliato sull’andamento congiunturale dell’anno 2019 e le previsioni per il 2020. E quanto contenuto nel “Rapporto economia regionale 2019” la cui presentazione è in programma martedì 17 dicembre, dalle ore 9.30, a Bologna nell’Aula Magna della Regione in viale Aldo Moro, 30.

Ad aprire l’appuntamento di illustrazione dello stato dell’economia regionale saranno il presidente di Unioncamere Emilia-Romagna, Alberto Zambianchi e Morena Diazzi, direttore generale economia della conoscenza, del lavoro e dell’impresa della Regione. A seguire la presentazione del rapporto a cura di Guido Caselli (vicesegretario generale Unioncamere Emilia-Romagna).

Previsti anche interventi di Giovanni Solinas, dipartimento di economia “Marco Biagi” di Unimore (“La maturità digitale delle imprese in Emilia-Romagna: primi risultati di un indagine”), Eleonora Foschi e Genc Alimehmeti del dipartimento di scienze aziendali dell’Università di Bologna (“Il profilo di sostenibilità delle imprese nell’economia regionale”).

Moderatore dei lavori sarà Fabrizio Binacchi, giornalista e direttore sede regionale Rai dell’Emilia-Romagna.

Per questioni organizzative, è richiesta l’iscrizione on line #Rapportoeconomia2019

L’evento si inserisce nel percorso verso la nuova programmazione dei Fondi europei 2021-2027 della Regione Emilia-Romagna

Il rapporto sarà  on-line dal 18 dicembre sui siti di Unioncamere e Regione Emilia-Romagna.

Per informazioni: segreteria Unioncamere ER e-mail:susanna.bonazzi@rer.camcom.it, tel. 0516377038