Neuroselling come farsi scegliere dal cliente

Data18-02-2021
Orario16-17.30
Doveon line

Vendi di più e meglio grazie al neuroselling. Seminario on line dedicato alle neuroscienze giovedì 18 febbraio

Come ragionano i tuoi clienti e come puoi guidarli nel processo di acquisto, trasformando le difficoltà della crisi in opportunità? Risponde anche a questa domanda il terzo incontro del ciclo Gestire la crisi e agire dentro il cambiamento organizzato dalla Camera di commercio di Bologna in collaborazione con l’Azienda Speciale CTC.

Gian Luca Cacciari, consulente per lo sviluppo aziendale, trainer e coach ad approccio neuro scientifico, tratterà i temi del corso on line con l’obiettivo di mostrare le spinte che motivano il cliente a comprare e come cambiano i suoi comportamenti di acquisto in una situazione di crisi. L’impresa avrà così gli strumenti per accompagnare il cliente nel processo di acquisto fin dalle prime fasi e incrementare così i risultati di vendita.

Neuroselling: come

Il webinar sarà un vero e proprio “viaggio” nella testa del cliente per capire cosa pensa quando compra, cosa spinge a ragionare con la “testa” e poi a decidere con la “pancia”, come cambia il processo di acquisto durante la crisi e comprendere, oltre i rischi da gestire e le opportunità da cogliere, anche quale sia lo stile naturale di vendita per guidare il cliente.

L’appuntamento, in calendario il 18 febbraio dalle 16 alle 17.30, segue l’incontro del 10 dicembre dedicato alla leadership che ha visto come relatore sempre Gian Luca Cacciari e quello del 21 gennaio dal titolo “Business to Business: ripensare la strategia per ripartire e competere” tenuto da Gianluca Celli, consulente direzionale con forte esperienza sul versante delle piccole e medie imprese.

Questi i prossimi webinar in programma:

  • 18 marzo 2021 – Garantire la business continuity familiare: la gestione delle dinamiche familiari nel passaggio generazionale
  • 22 aprile 2021 – Il contagio del pensiero: il marketing della gentilezza
  • 20 maggio 2021 – Marketing in disruptive time: strategie di marketing per affrontare contesti dinamici e incerti

Clicca qui per saperne di più