Logistica, innovazione e sfide della filiera agroalimentare

giornalta filiera agroalimentare FICO
Data10-6-2022
Orario14
DoveFICO Eataly World (via Paolo Canali, 8 - Bologna

A FICO la giornata di studio sulla filiera Agroalimentare. Organizzata nell’ambito della 6th Conference on Food & Wine Supply Chain (7 -10 giugno), vedrà la partecipazione di importanti realtà aziendali per discutere di sostenibilità ambientale, sicurezza lungo la Supply Chain, con focus specifico su packaching, automazione e integrazione industriale

E’ in programma per venerdì 10 giugno, alle 14, a Fico Eataly World (via Paolo Canali, 8 – Bologna) la Giornata di studio su Logistica, innovazione e sfide lungo la filiera agroalimentare, aperta a tutti con accesso gratuito a FICO, organizzata nell’ambito della 6th Conference on Food & Wine Supply Chain a cura del Dipartimento di Scienze e Tecnologie agro-alimentari dell’Università di Bologna.La giornata, che prevede una tavola rotonda finale, vedrà a confronto professionisti, manager di azienda, ricercatori e operatori della filiera agroalimentare, per una riflessione sui temi della sostenibilità ambientale, la sicurezza lungo la supply chain, con focus specifico su packaging, automazione, integrazione industriale e resilienza. Sono previste testimonianze aziendali e verrà consegnato il premio alla miglior ricerca nel Food & Wine Supply Chain, in memoria del dottor Angelo Nino Caponi.

Logistica, innovazione e sfide della filiera agroalimentare

Moderati dal professor Riccardo Manzini (Food Supply Chain Center – Università di Bologna), interverranno: Roberto Magnani e Stefano Pietroni (Barilla); Alberto Lodini e Marisa Sgrò (E80 Group); Roberto Lazzarini (Carpigiani); Paolo Cobianchi (Granarolo Group); Gianluca Cristallo (CAMSR Soc.Coop); Marcio Ronco (HAVI Logistics); Andrea Segrè (docente di Politica agraria internazionale e comparata – Università di Bologna e fondatore di Last Minute Market); Riccardo Accorsi (Chair dell’Int. Conference on Food & Wine Supply Chain 2022).
L’evento, patrocinio dalla Regione Emilia-Romagna e dall’Associazione Italiana Docenti Impianti Industriali – AIDI, è aperta a professionisti e manager di azienda, operatori della filiera agroalimentare, ricercatori, operatori logistici, e più in generale a chi è interessato ai temi della sostenibilità ambientale, del packaging, dell’automazione industriale, della logistica e della gestione e riduzione degli sprechi e dei rifiuti lungo la filiera.