Il lato oscuro di FACEBOOK

Data08-06-2018
OrarioOre 17.00
DoveSala Muratori della biblioteca Classense (RA)

Presentazione del libro di Federico Mello

Da un lato enormi potenzialità che facilitano le relazioni tra le persone, dall’altro tecniche manipolatorie che possono orientare le scelte di tipo non solo commerciale ma anche politico: Facebook è il primo e principale imputato nella tempesta che ha travolto i social network, sollevando il tema della protezione dei dati personali e della vendita della privacy attraverso algoritmi oscuri.

Confindustria Romagna, nell’ambito del Festival dell’industria e dei valori di impresa, propone una riflessione su un tema molto attuale anche per le aziende, attraverso la presentazione del libro di Federico Mello “Il lato oscuro di Facebook. Come Mark Zuckerberg usa le debolezze umane per fare soldi” venerdì 8 giugno alle 17 alla sala Muratori della biblioteca Classense.

Dopo i saluti del vicepresidente di Confindustria Romagna, Paolo Baldrati, il giornalista del Sole 24 Ore Andrea Biondi dialogherà con l’autore, che segue il web dagli albori e nel libro fa luce sul meccanismo con cui vengono gestiti due miliardi e mezzo di utenti, e sul linguaggio semplificato che riduce la realtà a “mi piace-non mi piace”.

Il saggio, uscito nel pieno dello scandalo Cambridge Analytica, si sofferma sui meccanismi alla base del funzionamento di Facebook: gli algoritmi, l’importanza dei like, l’enorme quantità di dati raccolti su due miliardi e mezzo di utenti e tutto quello che ne consegue; e infine il denaro, i soldi ricavati dall’azienda soprattutto grazie a pubblicità mirate.

Informazioni: Confindustria Romagna – Via Barbiani 8/10, Ravenna – Piazza Cavour 4, Rimini tel. 0544 210448 – mob. 346 9421296 www.confindustriaromagna.it