Alternanza Day: da aprile, porte aperte nelle Camere di commercio  

Parte oggi l’Alternanza day 2018, l’iniziativa di Unioncamere e delle Camere di commercio per promuovere l’alternanza scuola-lavoro e favorire la costituzione e l’animazione di network territoriali con gli istituti scolastici, il mondo delle imprese, gli enti pubblici e quelli del no profit. 

Quella che si svolgerà a partire dal 9 aprile è la seconda edizione di questo evento. La prima si è tenuta ad ottobre 2017 e ha visto la partecipazione di 81 Camere di commercio, 1.024 Istituti scolastici, 1.493 Dirigenti e docenti scolastici, 89 rappresentanti di 24 Università, 579 imprese, 103 enti pubblici, 58 enti privati,  142  professionisti, 256 associazioni imprenditoriali territoriali.  

Le Camere aderenti alla seconda sessione sono già circa 50.

L’Alternanza day è l’occasione anche per fare il punto sull’avanzamento delle attività previste dal Progetto «Orientamento al lavoro e alle professioni», approvato dal Ministro dello Sviluppo Economico con il Decreto del 22 maggio 2017.

Il progetto, i cui destinatari sono imprese, professionisti e enti non profit che partecipano a percorsi di alternanza scuola lavoro, possono accedere a circa 26milioni di euro di agevolazioni a livello nazionale, concessi in forma di contributo/voucher ed erogati attraverso bandi pubblicati dalle singole Camere di commercio a livello territoriale.

I contributi intendono favorire la progettazione di percorsi “di qualità” e possono coprire le spese che le imprese che ospitano studenti in alternanza scuola lavoro sostengono, ad esempio, per la qualificazione dei tutor aziendali, per l’adeguamento per la sicurezza e la salute sui luoghi di lavoro o per lo sviluppo di strumenti per la valutazione dell’apprendimento.

Al momento, i bandi pubblicati sono 101, di cui 40 ancora aperti e 61 chiusi.

 Alla progettazione di un’alternanza “di qualità”, le Camere di commercio concorreranno anche attraverso le attività previste nell’ambito del Fondo di perequazione tramite la promozione di un catalogo di progetti-tipo centrati sulle competenze digitali, sulle competenze della green economy, della cultura, dell’innovazione sociale, dell’internazionalizzazione e dell’imprenditorialità.

In occasione delle Alternanza day saranno presentate anche le principali novità del Registro nazionale per l’Alternanza scuola-lavoro come l’illustrazione della sezione dedicata ai dirigenti scolastici, delle nuove funzionalità relative ai tutor aziendali e dell’integrazione con la piattaforma del MIUR dedicata all’alternanza scuola-lavoro (http://www.alternanza.miur.gov.it).

Attualmente, sono 207mila le opportunità in alternanza per studenti, con quasi 33mila soggetti iscritti (imprese, enti pubblici e privati, professionisti).

Nel corso dell’Alternanza Day verrà inoltre presentata la I sessione 2018 del Premio “Storie di alternanza” (in scadenza il 20 aprile prossimo) e sarà anticipato il lancio della II edizione 2018 (sessione II Semestre 2018 e I Semestre 2019).

Il Premio ha l’obiettivo di valorizzare i racconti dei progetti d’alternanza scuola-lavoro ideati, elaborati e realizzati dagli studenti e dai tutor degli Istituti scolastici italiani di secondo grado.

La prima edizione del premio, relativa al II semestre 2017, si è conclusa con la cerimonia di premiazione dei vincitori a Verona, a fine novembre, nell’ambito di Job&Orienta.

I vincitori della seconda edizione del Premio riceveranno il riconoscimento a Roma a maggio 2018.

 

Due gli appuntamenti da segnalare in Emilia-Romagna

Mercoledì 11 aprile (dalle 15 alle 17.30) all’Innovation Square in corso d’Augusto 62 a Rimini una giornata di promozione e diffusione dei risultati delle iniziative territoriali in tema.  Si farà il punto, tra l’altro, sullo stato di attuazione del protocollo sul Sistema territoriale dell’Alternanza, sul  Registro Nazionale dell’Alternanza. Saranno premiate Storie di Alternanza. Analogo evento si terrà a Forlì nella prima decade di maggio.  Per informazioni Anna Delprete e-mail: occupazione@romagna.camcom.it tel. 0541.36373.

La Camera di Commercio di Modena ha organizzato nella propria sede di via  Ganaceto, 134, il workshop Alternanza Day giovedì 12 aprile (dalle ore 15 alle 17).

L’incontro verterà su diversi temi tra cui gli sviluppi delle funzionalità della Piattaforma dell’Alternanza scuola lavoro del MIUR e del Registro Nazionale per l’Alternanza; la presentazione del Premio “Storie di alternanza” e del bando contributi/voucher ai soggetti ospitanti studenti in alternanza.

L’appuntamento vuole  dare spazio a tutti i soggetti attivi nella rete, oltre che per valorizzare i servizi e le iniziative della Camera di commercio in tema di alternanza e orientamento Per conoscere il programma e per ulteriori approfondimenti consultare il sito della Camera di Commercio all’indirizzo: Sportello Genesi – Orientamento al lavoro

Info: Sportello Genesi: genesi@mo.camcom.it, tel. 059208816. Per partecipare all’evento occorre compilare il form pubblicato sul sito www.amfa.it

 

Per ulteriori informazioni:

http://www.unioncamere.gov.it/P42A3718C189S123/alternanza-day-2018–ad-aprile-porte-aperte-nelle-camere-di-commercio.htm