Il concorso L’Europa è QUI

logo europaqui

Anche i progetti Interreg al concorso L’Europa è QUI. Candidature aperte ai beneficiari dei progetti della Cooperazione Territoriale Europea, per avere un quadro ancora più completo dell’Europa in Emilia-Romagna

La nuova edizione del concorso L’Europa è QUI, rivolto ai beneficiari dei Fondi europei in Emilia-Romagna e avviato in concomitanza con R2B On Air, si arricchisce di un altro elemento distintivo rispetto al passato. Al concorso possono infatti partecipare, oltre a coloro che hanno ricevuto contributi dal Por Fesr e dal Por Fse, tutti i beneficiari dei Programmi Interreg dell’attuale programmazione 2014/2020: Comuni, università, centri di ricerca, fondazioni, agenzie regionali, Gal. L’iniziativa si estende quindi ai progetti di Cooperazione territoriale europea, che proprio quest’anno festeggia i 30 anni di attività. Il racconto di esperienze e risultati raggiunti in Emilia-Romagna grazie ai Programmi Interreg – in cooperazione con partner di tutta Europa – andrà così ad aggiungersi alle storie di successi personali, di cambiamenti professionali, di avventure imprenditoriali o di interventi che hanno innovato le imprese o le città grazie ai Fondi europei Por Fesr e Por Fse.

Tutti questi racconti sono accomunati da un fattore: avere preso il via da un progetto finanziato con le risorse assegnate dall’Europa per promuovere la crescita del territorio e la coesione sociale in Emilia-Romagna. Partendo da questo filo conduttore sarà realizzata, dopo il termine del concorso, la campagna di comunicazione sui risultati e le opportunità dei Fondi europei in Emilia-Romagna.

Come partecipare a L’Europa è Qui

Al concorso possono prender parte tutti i beneficiari di finanziamenti dell’attuale programmazione Fse, Fesr e Interreg 2014/2020.

Rispetto all’edizione del 2019, si è scelto di lasciare maggiore libertà nell’utilizzo degli strumenti per raccontare il progetto finanziato. I candidati potranno infatti scegliere in autonomia quale strumento usare – dallo spot video alla canzone, dallo slogan all’infografica, dalla fotografia al post social – anche mescolandone più di uno o scegliendone un altro più adeguato a ciascun racconto.

Il concorso sarà aperto fino al 9 ottobre 2020.

Tutte le storie inviate saranno promosse attraverso i canali web e social della Regione Emilia-Romagna.

Per maggiori informazioni, consultare i link sotto indicati:

image_pdf