Appennino Reggiano, lo sviluppo del turismo

pietra bismantova
Data13-11-2018
Orario9-13
Doveteatro Bismantova Castelnuovo Monti

Convegno a Castelnuovo Monti sul turismo nell’Appennino Reggiano 

Dall’arcipelago alla rete: per lo sviluppo del turismo nell’Appennino Reggiano”, è il titolo del convegno in programma martedì 13 novembre (dalle ore 9 alle 13), al teatro Bismantova (via Roma 75) a Castelnuovo Monti.

 Lo sviluppo socio-economico per il rafforzamento della competitività del territorio come destinazione turistica è stato il tema che ha caratterizzato il percorso compiuto nel 2017-2018 dall’Osservatorio Appennino Reggiano.

Nel corso del convegno, gli studenti degli Istituti della montagna presentano i risultati delle indagini condotte nel corso dell’anno su residenti, turisti ed operatori turistici del territorio. In apertura, interventi di Tiziano Borghi vice presidente Unione Montana dei comuni dell’Appennino Reggiano, Stefano Landi – presidente Camera di Commercio di Reggio Emilia e Fausto Giovanelli, presidente Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano.

A seguire, una comunità che cresce con il turismo: testimonianze degli allievi e insegnanti degli Istituti “Nelson Mandela” di Castelnovo ne’ Monti (Re) e “Tramello” di Bobbio (Pc), Elena Paterlini (Libera Osteria del Barazzone) e Silvio Boveri (Sportwood). L’incontro è l’occasione per approfondire il tema del turismo come opportunità di sviluppo della montagna e illustrare le nuove politiche per l’Appennino reggiano e il turismo. Relazioneranno  Matteo Beghelli (Centro Studi Unioncamere Emilia-Romagna) e Luca Calzolari giornalista, direttore di Montagne360 (rivista del CAI).

Per concludere, focus su Le nuove politiche per  il turismo con Stefano Soglia (Osservatorio dell’Appennino Reggiano), Andrea Corsini (assessore al Turismo Regione Emilia-Romagna), Natalia Maramotti (presidente Destinazione Turistica Emilia), Irene Checchi (responsabile Marketing Territoriale Emil Banca), Dario Torri (Valle dei Cavalieri), Marco Giannarelli (Turismo Appennino. Con Paolo Rizzi, Università Cattolica (Osservatorio dell’Appennino Reggiano) e Giovanni Teneggi (Camera di Commercio di Reggio).

Il programma al link