Gestione RAEE di distributori, installatori, centri di assistenza

raee
Data28-06-2019
Orario14.30
DoveCamera di commercio di Reggio Emilia piazza Vittoria 3

Seminario “Gestione RAEE da parte di distributori, installatori, centri di assistenza” a Reggio Emilia

Venerdì 28 giugno nella Sala Convegni della Camera di commercio di Reggio Emilia, in piazza della Vittoria, 3 è un programma un incontro organizzato dall’ente camerale al fine di fornire a distributori e installatori di apparecchiature elettriche ed elettroniche (AEE), nonché ai gestori dei centri di assistenza tecnica indicazioni sulle modalità corrette per la gestione dei RAEE alla luce del DM 8 marzo 2010 n.65 e del D.lgs. 49/2014, organizza un seminario:

 

Gestione RAEE da parte di distributori, installatori, centri di assistenza

Programma

Ore 14,30    Registrazione partecipanti
Ore 14.40    dottoressa Manuela Masotti –  Ecocerved Scarl

  • IL D.M. 8 marzo 2010 n. 65.
  • Cenni sul D.lgs. 49/2014.
  • Gli accordi di programma tra Centro di coordinamento e associazioni dei distributori.
  • Ruoli e responsabilità dei soggetti coinvolti: distributori, installatori, centri di assistenza tecnica.
  • Obblighi di ritiro dei RAEE .
  • Il flusso dei materiali verso i centri di raccolta, comunali e privati, e i gestori.
  • L’iscrizione all’Albo gestori.
  • Modalità semplificate per la gestione dei RAEE professionali.
  • Documentazione da redigere e conservare.
  • Casi pratici proposti dai partecipanti.
  • Compilazione dello schedario e del documento di trasporto
  • Iscrizione all’Albo Gestori

Ore 17.30 dibattito e chiusura lavori.

Costi di partecipazione: Euro 40,00+IVA

L’iscrizione è subordinata al pagamento di una quota di partecipazione di €. 40,00+IVA, tramite registrazione on-line alla pagina del sito ; gli enti ed organismi pubblici rientranti nelle tabelle A e B allegate alla L. 720/2014 (Informazioni ai sensi dell’art. 36 del D. Lgs. 14 marzo 2013, n. 33) dovranno, invece, contattare gli uffici per la registrazione.
Per informazioni rivolgersi all’U.O. Certificazioni, Ambiente, Protesti e Tutela della Proprietà Intellettuale (tel. 0522 796260/205/206/505).