a nascita dell’istruzione professionale a Faenza e l’opera di Giovanni Coppari’

Data8-4-2022
Orario15 e 9 nelle due giornate
DoveCinema-Teatro Sarti di via Scaletta 10 a Faenza 8 e 9 aprile

Venerdì 8 e sabato 9 aprile, al Cinema-Teatro Sarti di via Scaletta 10 a Faenza, è in programma l’iniziativa pubblica dal titolo ‘La nascita dell’istruzione professionale a Faenza e l’opera di Giovanni Coppari’ organizzata dalla ‘Società Torricelliana di scienze e lettere Faenza’. La città manfreda vanta un importante tradizione nel campo dell’istruzione e formazione professionale. L’ attuale offerta in questo campo, altamente qualificata e innovativa, affonda le sue radici in una storia che parte dalla metà del secolo scorso e che ha permesso la crescita professionale di tanti faentini e anche di numerose esperienze imprenditoriali di successo. Nella ‘due giorni’ organizzata dalla ‘Società Torricelliana di scienze e lettere Faenza’, momento patrocinato dal Comune di Faenza, attraverso la partecipazione di qualificati relatori si propone di analizzare la nascita dell’istruzione professionale a Faenza, partendo anche da approfondimenti e testimonianze riguardo all’ opera svolta in tale ambito da Giovanni Coppari. L’ iniziativa si configura come occasione di arricchimento di conoscenza e culturale, oltre che un utile momento di condivisione e divulgazione di esperienze, non solo radicate nel passato, ma proiettate nell’ attuale e futura crescita dell’offerta di formazione professionale per i nostri giovani. ‘L’ amministrazione -sottolinea l’ assessore all’Istruzione Martina Laghi – da sempre sostiene percorsi professionalizzanti che possano essere di supporto ai giovani in cerca di occupazione, pratica che contribuisce a costituire l’ ossatura della nostra società sul fronte economico. Per questo motivo siamo in continuo contatto con enti di formazione, pubblici e privati, e aziende del territorio per monitorare le richieste di figure professionali e farci poi tramite con le scuole per ampliare o attivare nuovi percorsi didattici. Ritengo che il tema della formazione professionale sia uno dei punti maggiormente rilevanti in questo periodo storico. Quotidianamente, infatti, incontriamo aziende alla ricerca continua di figure professionali specifiche e questo momento, proposto dalla ‘Società Torricelliana di scienze e lettere Faenza’, esteso alle aziende e agli enti di formazione, ritengo possa essere una occasione importante di confronto e di conoscere chi in città è stato precursore dei corsi formativi’.