Il calo del PIL in Emilia-Romagna non sarà a due cifre

Per effetto della pandemia l’Emilia-Romagna ha subito una recessione peggiore del 2009 ma meno profonda di quanto già ipotizzato così il calo del PIL in Emilia-Romagna sarà del 9,9 per cento. L’Emilia-Romagna dovrebbe essere nelle posizioni di vertice della crescita attesa per il 2021 quando l’export mostrerà una ripresa più rapida

Continua a leggere

Fattore R quarta edizione del Forum dell’Economia della Romagna

Presentato il Piano di accelerazione per il Paese e l’economia della Romagna. Priorità, investire su infrastrutture digitali, nuove competenze e modalità di relazione al mercato ed al consumo. Sullo sfondo, la caduta dei fatturati causa Covid, con il Turismo che rischia di chiudere l’anno sotto del 50%

Continua a leggere

Le imprese sociali, il Covid e la sfida di “tenere insieme” contingenza e futuro

Le cooperative sociali in Emilia-Romagna danno lavoro a circa 30mila persone e rendono servizi complessivamente a quasi 700mila persone di ogni età. Gli occupati sono soprattutto donne a tempo indeterminato con il part-time che raggiunge il 60% contro il 40% del full-time

Continua a leggere

Nuovi scenari e strumenti per ripensare l’approccio ai mercati internazionali

La Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con Art-ER, promuove un nuovo ciclo di seminari on line dedicati alle nuove politiche attive per l’internazionalizzazione nell’era Covid. Dalle analisi e macro-scenari agli strumenti operativi per accompagnare il nostro sistema produttivo nella “nuova” globalizzazione

Continua a leggere

Approfondimenti Econerre

Quaderni a tema

Le analisi e gli studi di settore svolti da Unioncamere e dalla Regione Emilia-Romagna.

 

    Vedi tutti i quaderni

    Materiali e Documenti

    Gli ultimi bandi e le informative disponibili per privati e imprese:

    Archivio Documenti